Sukhoi Su-7 | utilizzatori

Utilizzatori

Operatori del Su-7
World operators of the Su-7.png
Blu = Attuali Rosso = Precedenti

Il Su-7 fu esportato in centinaia di esemplari in molti Paesi del Patto di Varsavia:

Corea del Nord Corea del Nord
Dei 25 tra Su-7BMK e Su-7UMK consegnati negli anni '80, almeno una squadriglia di 18 aerei potrebbe essere ancora attiva, sia pure con compiti di riserva, al novembre 2018.[2][3]
  • Egitto Egitto
  • India India: 160 esemplari, nessuno dei quali più in servizio.
  • Iraq Iraq: nessun esemplare più in servizio.
  • Polonia Polonia: 46 esemplari, nessuno dei quali più in servizio.
  • Yemen del Sud Yemen del Sud
  • Siria Siria
  • Ungheria Ungheria: nessun esemplare più in servizio.
  • URSS URSS: nessun esemplare più in servizio.
  • Vietnam Vietnam
En otros idiomas
العربية: سوخوي سو-7
català: Sukhoi Su-7
čeština: Suchoj Su-7
Deutsch: Suchoi Su-7
English: Sukhoi Su-7
español: Sukhoi Su-7
فارسی: سوخو -۷
suomi: Suhoi Su-7
français: Soukhoï Su-7
עברית: סוחוי-7
हिन्दी: सुखोई एसयू-7
hrvatski: Suhoj Su-7
magyar: Szu–7
Bahasa Indonesia: Sukhoi Su-7
日本語: Su-7 (航空機)
ქართული: სუ-7
Bahasa Melayu: Sukhoi Su-7
Nederlands: Soechoj Soe-7
polski: Su-7
português: Sukhoi Su-7
română: Suhoi Su-7
русский: Су-7
slovenčina: Suchoj Su-7
slovenščina: Suhoj Su-7
српски / srpski: Сухој Су-7
svenska: Suchoj Su-7
Türkçe: Suhoy Su-7
українська: Су-7
Tiếng Việt: Sukhoi Su-7