Borghesia | nascita del ceto sociale

Nascita del ceto sociale

La borghesia emerse in luoghi e tempi diversi. È anche da sottolineare che una grande parte di quei mestieri considerati tipicamente borghesi erano già presenti nella struttura socio-economica dell'impero romano e delle poleis greche, e in seguito nel medioevo.

Nell'Occidente europeo, e soprattutto nella penisola italica, la nascita di tale classe fu particolarmente precoce, potendosi collegare allo sviluppo economico e sociale di età comunale (XII - XIII secolo), mentre in alcuni paesi dell'Europa orientale una borghesia propriamente detta iniziò svilupparsi solo nel corso del XIX secolo (e, in alcuni casi, in forma incompleta, come ad esempio nella Russia zarista). In linea generale si può affermare che il sorgere di tale classe è da considerarsi un fenomeno urbano, legato allo sviluppo dei villaggi e delle borgate medievali e alla propria trasformazione in città. Gli abitanti di tali centri proto-urbani iniziarono a godere di un maggiore benessere economico in relazione a coloro che vivevano nelle campagne circostanti. Tale benessere diede loro un potere e una influenza maggiori all'interno della società, avvicinandoli alla classe governante e al clero, consentendogli di assumere cariche pubbliche e amministrative, e allontanandoli dalle classi rurali. L'archetipo del primo borghese medievale fu, quasi certamente, il proprietario del mulino, che acquisì rapidamente un'influenza notevole sull'economia locale.

Nei secoli seguenti, il termine venne meglio applicato per definire i primi banchieri e le persone coinvolte nelle attività nascenti del commercio e della finanza.

In Inghilterra nel Seicento la borghesia già deteneva il potere economico, e grazie alle rivoluzioni del 1640 e del 1688 si affiancò alla nobiltà nella gestione politica del Paese. Gli Stati Uniti nacquero con i caratteri tipici borghesi, dato che erano assenti le tradizioni e gli agganci con il mondo feudale[1]. In Italia e in Germania, invece, la borghesia raggiunse il potere solo con l'unità nazionale.[2]

In Francia la Rivoluzione francese segnò una tappa fondamentale nella transizione tra il "mondo antico" e il nuovo, rappresentato dall'accrescimento del prestigio e del ruolo sociale della borghesia. Il terzo Stato riuscì ad abolire privilegi e diritti di tipo feudale ed impostò un programma di riforme istituzionali e di cambiamenti nei rapporti sociali. Balzac nei suoi romanzi presentò un preciso e profondo quadro dei sentimenti del mondo borghese,[3] che si sviluppò enormemente nei momenti di rivoluzioni scientifica e industriale.

La borghesia nella teoria marxista

Nella teoria marxista la borghesia è la classe sociale che ha il controllo dei mezzi di produzione e di distribuzione. Il controllo si deve distinguere dalla proprietà formale o giuridica in quanto indica la capacità effettiva di utilizzare, o meglio di far utilizzare, i mezzi di produzione. La borghesia, secondo la visione marxista, è il movimento storicamente nemico del proletariato, perché ha utilizzato le braccia operaie e contadine per portare a termine con successo la sua rivoluzione, producendo cultura ed informazione mistificanti e plagianti.[4][5]

En otros idiomas
Afrikaans: Bourgeoisie
aragonés: Burguesía
العربية: برجوازية
asturianu: Burguesía
azərbaycanca: Burjuaziya
башҡортса: Буржуазия
беларуская: Буржуазія
български: Буржоазия
brezhoneg: Bourc'hizelezh
bosanski: Buržoazija
català: Burgesia
čeština: Měšťanstvo
dansk: Borgerskab
Deutsch: Bourgeoisie
Zazaki: Burjuvazi
Ελληνικά: Μπουρζουαζία
English: Bourgeoisie
Esperanto: Burĝo
español: Burguesía
eesti: Kodanlus
euskara: Burgesia
فارسی: بورژوازی
suomi: Porvaristo
français: Bourgeoisie
Nordfriisk: Bourgeoisie
galego: Burguesía
עברית: בורגנות
हिन्दी: बूर्जुआ
hrvatski: Buržoazija
magyar: Burzsoázia
հայերեն: Բուրժուազիա
Bahasa Indonesia: Borjuis
қазақша: Буржуазия
한국어: 부르주아지
Lëtzebuergesch: Biergertum
lietuvių: Buržuazija
latviešu: Buržuāzija
മലയാളം: ബൂർഷ്വാസി
नेपाली: बुर्जुवा
Nederlands: Burgerij
norsk nynorsk: Borgarskap
norsk: Borgerskap
occitan: Borgesiá
polski: Burżuazja
پنجابی: بورژوازی
português: Burguesia
română: Burghezie
русский: Буржуазия
русиньскый: Буржоазия
srpskohrvatski / српскохрватски: Buržoazija
Simple English: Bourgeoisie
slovenčina: Buržoázia
slovenščina: Buržoazija
српски / srpski: Буржоазија
svenska: Bourgeoisie
Tagalog: Burgesya
Türkçe: Burjuvazi
тыва дыл: Буржуазия
українська: Буржуазія
oʻzbekcha/ўзбекча: Burjuaziya
vèneto: Borghexia
Tiếng Việt: Giai cấp tư sản
吴语: 資產階級
中文: 資產階級
Bân-lâm-gú: Chu-sán-kai-kip
粵語: 資產階級