Wikipedia:Vetrina


Wikimedaglia oro.png
Le voci in vetrina sono voci che i wikipediani ritengono particolarmente complete, corrette e accurate nonché piacevoli da leggere.

Per segnalare una voce da aggiungere o rimuovere dalla lista visita la pagina dedicata; qui ogni voce segnalata sarà giudicata per stile, prosa, esaustività e neutralità. Le procedure di segnalazione sono attivabili da qualunque utente che possieda i requisiti di voto sulle pagine.

Una stella dorata Crystal Clear action bookmark.svg nella parte in alto a destra della voce indica che quella voce è attualmente in vetrina. Un'altra piccola stella dorata nell'elenco degli interlink indica che quella voce è in vetrina in un'altra lingua; per l'elenco completo, è possibile consultare la pagina Wikipedia:Voci in vetrina in altre lingue.

(LA)

«Sed omnia praeclara tam difficilia, quam rara sunt»

(IT)

«Tutte le cose eccellenti sono tanto difficili, quanto rare»

(Baruch Spinoza, Ethica, pars V De potentia intellectus seu de libertate humana, propositio XLII, scholium)
Symbol star gold 2.svg

In questo momento nella lista sono presenti 562 voci, su un totale di 1 476 249 voci dell'enciclopedia: ciò significa che una voce ogni 2 627 si trova in questa lista. Altre 401 sono invece riconosciute di qualità.

Novità in vetrina

Doraemon.jpg

Doraemon (ドラえもん Doraemon?) è un manga scritto e disegnato da Fujiko F. Fujio e pubblicato in Giappone dal dicembre 1969 all'aprile 1996 sul mensile CoroCoro Comic di Shogakukan, per un totale di ventisette anni di attività. Le 1 345 storie sono state raccolte in 45 volumi tankōbon sotto l'etichetta Tentōmushi Comics; il manga è stato tradotto e pubblicato in diverse lingue, tra cui in italiano da Star Comics, in inglese da Shogakukan e AltJapan, in francese da Kana e in spagnolo da Planeta DeAgostini.

La trama segue le avventure del giovane e sfortunato Nobita Nobi, il quale, con l'aiuto di un gatto robot di nome Doraemon, cerca di cambiare il suo futuro e diventare una persona migliore. Dal manga sono state tratte tre serie televisive anime: la prima, prodotta da Nippon TV Movie e composta da 52 episodi, è stata trasmessa su Nippon Television dal 1º aprile al 30 settembre 1973; la seconda, a cura di Shin-Ei Animation, è stata trasmessa dal 2 aprile 1979 al 18 aprile 2005 su TV Asahi e comprende 1 787 episodi; la terza, sempre prodotta da Shin-Ei Animation, viene trasmessa su TV Asahi dal 15 aprile 2005. L'opera è stata inoltre trasposta in altri media come lungometraggi animati e videogiochi.

Con oltre 170 milioni di copie vendute in tutto il mondo, Doraemon è considerata una delle serie manga e anime più famose e di successo di tutti i tempi. Elogiato da numerosi critici ed esperti, celebri mangaka lo hanno citato come fonte di ispirazione per le loro opere, come Eiichirō Oda, Masashi Kishimoto e Rumiko Takahashi.

Leggi la voce

Jesse Washington Lynch Mob.jpg

Il linciaggio di Jesse Washington, un bracciante adolescente afroamericano, avvenne a Waco, nel Texas, il 15 maggio 1916, e divenne un ben noto esempio di linciaggio motivato da odio razziale. Washington era accusato di aver stuprato e ucciso Lucy Fryer, moglie del suo datore di lavoro, nella città di Robinson. In assenza di testimoni, Washington firmò una confessione sotto interrogatorio, diretto dallo sceriffo della Contea di McLennan, e indicò il luogo dove venne in seguito rinvenuta l'arma del delitto.

Washington fu processato per omicidio a Waco, in un'aula di tribunale gremita di gente furiosa. In tale occasione si dichiarò colpevole e fu rapidamente condannato a morte. Dopo che la condanna fu pronunciata, il pubblico trascinò il ragazzo fuori dall'aula e lo linciò davanti al municipio. Oltre diecimila persone, tra le quali funzionari pubblici della città e membri della polizia, assistettero all'esecuzione. Le fonti registrano un'atmosfera festosa tra i presenti all'evento, che avvenne durante la pausa pranzo, e riportano anche la presenza di parecchi bambini. Gli aggressori castrarono Washington, gli mozzarono le dita e lo mantennero sospeso sopra un falò: fu ripetutamente abbassato e risollevato sopra le fiamme per circa due ore. Dopo che il fuoco fu estinto, il corpo carbonizzato fu trascinato in giro per la città, mentre parti del suo corpo venivano vendute come souvenir. Un fotografo professionista poté scattare alcune fotografie durante l'evento, fornendo rare immagini di un linciaggio in corso; le immagini furono in seguito stampate e vendute a Waco come cartoline.

Sebbene il linciaggio avesse trovato l'approvazione di numerosi cittadini di Waco, fu condannato sui giornali di tutti gli Stati Uniti. La National Association for the Advancement of Colored People (NAACP) assunse Elisabeth Freeman, che indagò in modo dettagliato sull'accaduto, nonostante la riluttanza di molti residenti di Waco a parlarne. Ricevuto il rapporto della Freeman, W. E. B. Du Bois, editore e cofondatore della NAACP, pubblicò su The Crisis un resoconto dettagliato degli eventi e le foto del corpo carbonizzato di Jesse Washington, immagini che caratterizzarono la campagna anti-linciaggio dell'associazione.

Leggi la voce

Mars Valles Marineris.jpeg

Marte è il quarto pianeta del sistema solare in ordine di distanza dal Sole; è visibile ad occhio nudo ed è l'ultimo dei pianeti di tipo terrestre dopo Mercurio, Venere e la Terra. Chiamato il Pianeta rosso a causa del suo colore caratteristico dovuto alle grandi quantità di ossido di ferro che lo ricoprono, Marte prende il nome dall'omonima divinità della mitologia romana e il suo simbolo astronomico è la rappresentazione stilizzata dello scudo e della lancia del dio (Mars symbol.svg; Unicode: ♂).

Pur presentando temperature medie superficiali piuttosto basse (tra −120 °C e −14 °C), il pianeta è il più simile alla Terra tra quelli del sistema solare. Le sue dimensioni sono intermedie fra quelle del nostro pianeta e della Luna, e presenta un'inclinazione dell'asse di rotazione e durata del giorno simili a quelle terrestri. La sua superficie presenta formazioni vulcaniche, valli, calotte polari e deserti sabbiosi, e formazioni geologiche che vi suggeriscono la presenza di un'idrosfera in un lontano passato. La superficie del pianeta appare fortemente craterizzata, a causa della quasi totale assenza di agenti erosivi (attività geologica, atmosferica e idrosferica, i principali) e dalla totale assenza di attività tettonica delle placche capace di formare e poi modellare le strutture tettoniche. La bassissima densità dell'atmosfera non è poi in grado di consumare buona parte dei meteoriti, che pertanto raggiungono il suolo con maggior frequenza che non sulla Terra. Fra le formazioni geologiche più notevoli di Marte si segnalano l'Olympus Mons o monte Olimpo, il vulcano più grande del sistema solare (alto 27 km); le Valles Marineris, un lungo canyon notevolmente più esteso di quelli terrestri e un enorme cratere sull'emisfero boreale ampio circa 40% dell'intera superficie marziana.

All'osservazione diretta Marte presenta variazioni di colore, imputate storicamente alla presenza di vegetazione stagionale, che si modificano al variare dei periodi dell'anno. Successive osservazioni spettroscopiche dell'atmosfera hanno da tempo fatto abbandonare l'ipotesi che vi potessero essere mari, canali e fiumi oppure un'atmosfera sufficientemente densa. La smentita finale arrivò dalla missione Mariner 4, che nel 1965 mostrò un pianeta desertico e arido, caratterizzato da tempeste di sabbia periodiche e particolarmente violente. Missioni più recenti hanno evidenziato presenza di acqua sotto forma di ghiaccio. Attorno al pianeta orbitano due satelliti naturali, Fobos e Deimos, di piccole dimensioni e dalla forma irregolare.

Leggi la voce

AS Roma - Scudetto 1941-42.jpg

L'Associazione Sportiva Roma, nota anche come AS Roma o, più semplicemente, Roma, è una società calcistica italiana con sede nella città di Roma. Nella stagione 2018-2019 milita nel campionato di Serie A, massimo livello della piramide calcistica italiana. Fondata nel 1927 grazie alla fusione di tre squadre, ha come colori sociali il rosso e il giallo, tonalità cromatiche corrispondenti al gonfalone del Campidoglio. Dal 23 maggio 2000 è quotata alla Borsa di Milano, nel cui listino fa parte dell'indice FTSE Italia Small Cap: la Lupa, uno dei soprannomi che contraddistinguono la Roma insieme a Giallorossi, Magica e Capitolini, è infatti uno dei tre club di calcio italiani (insieme a Lazio e Juventus) a essere presente nella borsa valori italiana.

Includendo la stagione 2018-2019, la Roma ha partecipato a 90 campionati nazionali (86 in Serie A, tre in Divisione Nazionale), di cui uno in Serie B. I Giallorossi hanno vinto tre scudetti, nove Coppe Italia e due Supercoppe italiane. In ambito europeo i migliori risultati ottenuti dai Capitolini sono il successo nella Coppa delle Fiere 1960-1961 e nella Coppa Anglo-Italiana 1972, oltre a una finale di Coppa dei Campioni nel 1984 e una di Coppa UEFA nel 1991.

Nella classifica mondiale dei club ("Club World Ranking"), stilata dall'International Federation of Football History & Statistics (IFFHS) e aggiornata al 2017, la Magica occupava il 44º posto, mentre nel 1991 la Lupa ha terminato in testa alla classifica mondiale di rendimento delle società calcistiche, stilata sempre dall'IFFHS. La Roma è anche uno dei membri dell'European Club Association (ECA), organizzazione internazionale che ha sostituito il soppresso G-14 e che è composta dalle principali squadre calcistiche europee, riunite in consorzio al fine di ottenere una tutela comune dei diritti sportivi, legali e televisivi di fronte alla Fédération Internationale de Football Association (FIFA).

Leggi la voce

Joan of Arc miniature graded.jpg

Giovanna d'Arco (in francese Jeanne d'Arc, in medio francese Jehanne Darc; Domrémy, 6 gennaio 1412Rouen, 30 maggio 1431) è un'eroina nazionale francese, venerata come santa dalla Chiesa cattolica, oggi conosciuta anche come la Pucelle d'Orléans.

Riunì al proprio Paese parte del territorio caduto in mano agli inglesi, contribuendo a risollevarne le sorti durante la guerra dei cent'anni, guidando vittoriosamente le armate francesi contro quelle inglesi. Catturata dai Borgognoni davanti a Compiègne, Giovanna fu venduta agli inglesi che la sottoposero a un processo per eresia, al termine del quale, il 30 maggio 1431, fu condannata al rogo e arsa viva.

Nel 1456 papa Callisto III, al termine di una seconda inchiesta, dichiarò la nullità di tale processo.

Beatificata nel 1909 da Pio X e canonizzata nel 1920 da Benedetto XV, Giovanna fu proclamata patrona di Francia.

Leggi la voce

Saturn (planet) large.jpg

Saturno è il sesto pianeta del sistema solare in ordine di distanza dal Sole e il secondo pianeta più massiccio dopo Giove. Saturno, con Giove, Urano e Nettuno, è classificato come gigante gassoso, con un raggio medio 9,5 volte quello della Terra e una massa 95 volte superiore a quella terrestre. Il nome deriva dall'omonimo dio della mitologia romana, omologo del titano greco Crono. Il suo simbolo astronomico (♄Saturn symbol.svg) è una rappresentazione stilizzata della falce del dio dell'agricoltura e dello scorrere del tempo (in greco, Kronos).

Saturno è composto per il 95% da idrogeno e per il 3% da elio a cui seguono gli altri elementi.Il nucleo, consistente in silicati e ghiacci, è circondato da uno spesso strato di idrogeno metallico e quindi di uno strato esterno gassoso.I venti nell'atmosfera di Saturno possono raggiungere i 1 800 km/h, risultando significativamente più veloci di quelli su Giove e leggermente meno veloci di quelli che spirano nell'atmosfera di Nettuno.

Saturno ha un esteso e vistoso sistema di anelli che consiste principalmente in particelle di ghiacci e polveri di silicati. Della sessantina di lune conosciute che orbitano intorno al pianeta. Titano è la maggiore e l'unica luna del sistema solare ad avere un'atmosfera significativa.

Leggi la voce

Tutte le voci in vetrina

Arte

Nuvola apps kcoloredit.svg
Architettura
Abbazia di Leno · Abbazia di San Michele Arcangelo a Passignano · Architettura neoclassica · Architettura romanica · Arena di Verona · Basilica di San Barnaba · Basilica di San Magno · Biblioteca Malatestiana · Bosco Verticale · Cappella Colleoni · Castello di Barletta · Castello di Fénis · Castello di Issogne · Castello di Verrès · Chiesa di San Bernardino da Siena (Amantea) · Chiesa dei Santi Faustino e Giovita · Basilica minore del Santissimo Rosario · Collegiata di Santa Maria Assunta (Ariccia) · Forte Montecchio Nord · Liberty a Milano · Liberty a Torino · Monastero delle Clarisse (Cerreto Sannita) · Mura di Asti · Museo nazionale di Capodimonte · Palazzo Colonna (Marino) · Palazzo Ducale (Genova) · Palazzo Ducale (Venezia) · Palazzo Pamphilj (Albano) · Palazzo Reale (Napoli) · Pantheon (Roma) · Piazza Bra · Pieve di San Giorgio di Valpolicella · Santuario di Nostra Signora di Montallegro · Santuario di Santa Maria dell'Acquasanta · Santuario di Santa Maria della Rotonda · Stadio Artemio Franchi · Stadio Renzo Barbera · Torri e palazzi dei Roero · Vittoriano
Arti figurative
Trittico del Giardino delle delizie · La zattera della Medusa · Libro di Kells · Porcellana Ginori a Doccia · Tesoro delle Sante Croci
Cinema
American Beauty · Cinema di fantascienza · L'Impero colpisce ancora · La vita è meravigliosa · Notting Hill (film) · Per un pugno di dollari · Star Wars: Episodio III - La vendetta dei Sith · Toy Story 3 - La grande fuga
Fotografia
Fumetto
All Star Superman · Batman: Il lungo Halloween · Death Note · Doraemon · Soltanto un altro giorno · Watchmen
Musica
Alchemy: Dire Straits Live · Beastie Boys · Black Sabbath · Icona di contenuto parlato Concerti per clavicembalo di Johann Sebastian Bach · The Dark Side of the Moon · Deftones · Dire Straits · Dream Theater · E Street Band · Girls Aloud · Hardcore punk · Il Canto degli Italiani · Immortal · Iron Maiden · The Jam · L'arte della fuga · Led Zeppelin · Le Villi · Metallica · Motörhead · NOFX · The Offspring · Pink Floyd · Queen · Ramones · Rancid · Sex Pistols · Status Quo · Sum 41 · Thin Lizzy · Violino barocco · W.A.S.P. · What'd I Say · Yes
Spettacolo e televisione
Anime · Asuka Sōryū Langley · Buffy l'ammazzavampiri · Chi ha sparato al signor Burns? · Cowboy Bebop · Heroes · Homer Simpson · Kaworu Nagisa · Le avventure del giovane Indiana Jones · Neon Genesis Evangelion · Non è la Rai · Orgoglio e pregiudizio (miniserie televisiva 1995) · Rei Ayanami · Shinji Ikari · Star Trek
Teatro
En otros idiomas
беларуская (тарашкевіца)‎: Вікіпэдыя:Абраныя артыкулы
বিষ্ণুপ্রিয়া মণিপুরী: উইকিপিডিয়া:ফিচার নিবন্ধ
Mìng-dĕ̤ng-ngṳ̄: Wikipedia:Bō̤-ciéng hō̤ ùng
गोंयची कोंकणी / Gõychi Konknni: विकिपीडिया:Boreantlim borim panam
客家語/Hak-kâ-ngî: Wikipedia:Thi̍t-set Thiàu-muk
kalaallisut: Wikipedia:Anbefalet
Plattdüütsch: Wikipedia:Uns Beste
Nedersaksies: Wikipedie:Etalazie
Nederlands: Wikipedia:Etalage
srpskohrvatski / српскохрватски: Wikipedia:Izabrani članci
татарча/tatarça: Википедия:Şäp mäqälä
oʻzbekcha/ўзбекча: Vikipediya:Tanlangan maqolalar