Triticum

Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Grano" rimanda qui. Se stai cercando altri significati, vedi Grano (disambigua).
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Frumento" rimanda qui. Se stai cercando altri significati, vedi Frumento (disambigua).
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Triticum
Triticum durum.jpg
Campo di grano duro, T. turgidum durum
Classificazione scientifica
DominioEukaryota
RegnoPlantae
DivisioneMagnoliophyta
ClasseLiliopsida
OrdinePoales
FamigliaPoaceae
SottofamigliaPooideae
TribùTriticeae
GenereTriticum
L., 1753
Nomi comuni

Grano
Frumento

Specie

Triticum aestivum
T. aethiopicum
T. araraticum
T. boeoticum
T. carthlicum
T. compactum
T. dicoccoides
T. dicoccum
T. durum
T. ispahanicum
T. karamyschevii
T. macha
T. militinae
T. monococcum
T. polonicum
T. spelta
T. sphaerococcum
T. timopheevii
T. turanicum
T. turgidum
T. urartu
T. vavilovii
T. zhukovskyi
Referenze:
  ITIS 42236 2002-09-22

Il grano o frumento, arcaicamente anche tritico (con questi nomi si indica sia la pianta sia le cariossidi di tale pianta), è un genere della famiglia graminacee. È un cereale di antica coltura, l'area localizzata è tra il Mar Mediterraneo, il Mar Nero e il Mar Caspio, meglio conosciuta come Mezzaluna Fertile.[1] Quest'area può essere considerata la culla delle graminacee attuali.

Ne esistono 5 specie principali:

La legge italiana[2] considera grano tenero e grano duro due varietà merceologiche, le uniche che possano essere associate al termine generico "frumento".

Il termine "grano" deriva dal latino granum (cfr. tra l'irlandese gràn e l'albanese gruni, e tra il gotico kaurna, l'alto-tedesco antico corn e l'inglese corn), dalla radice indoeuropea gar- (cfr. il sanscrito g'arati) dal significato di "triturare", "fregare", "scorticare" da cui il greco antico gŷr-is (γῦρις), "fior di farina" (lett. "il cereale da macinarsi"). È anche possibile che "grano" derivi dalla radice ghar- ("spargere") e che quindi il sanscrito g'arati significhi "la cosa che si sparge, si dissemina".[3]

En otros idiomas
aragonés: Triticum
Ænglisc: Hwǣte
asturianu: Triticum
беларуская (тарашкевіца)‎: Пшаніца (род)
Mìng-dĕ̤ng-ngṳ̄: Măk
Cebuano: Triticum
کوردی: گەنم
čeština: Pšenice
dansk: Hvede
español: Triticum
français: Triticum
Gaeilge: Cruithneacht
hrvatski: Pšenica
íslenska: Hveiti
Basa Jawa: Gandum
Адыгэбзэ: Гуэдз
ಕನ್ನಡ: ಗೋಧಿ
къарачай-малкъар: Будай
kurdî: Genim
lumbaart: Triticum
lingála: Blé
эрзянь: Товзюро
português: Triticum
Runa Simi: Triyu
संस्कृतम्: गोधूमः
саха тыла: Сэлиэhинэй
sardu: Trigu
svenska: Vetesläktet
ייִדיש: ווייץ (מין)