Trattato di Lisbona

  • nota disambigua.svg disambiguazione – se stai cercando altri significati, vedi trattato di lisbona (disambigua).
    tratado de lisboa pt.svg
    trattato di lisbona che modifica il trattato sull'unione europea e il trattato che istituisce la comunità europea
    tratado de lisboa 13 12 2007 (05).jpg
    la cerimonia della firma del trattato nel monastero dos jerónimos a lisbona
    tipotrattato multilaterale aperto
    contestounione europea
    firma13 dicembre 2007
    luogolisbona, portogallo
    efficacia1º dicembre 2009
    firmatari originalibelgio guy verhofstadt
    bulgaria sergei stanishev
    rep. ceca mirek topolánek
    danimarca anders fogh rasmussen
    germania angela merkel
    estonia andrus ansip
    irlanda bertie ahern
    grecia kōstas karamanlīs
    spagna josé luis rodríguez zapatero
    francia nicolas sarkozy
    italia romano prodi
    cipro tassos papadopoulos
    lettonia valdis zatlers
    lituania valdas adamkus
    lussemburgo jean-claude juncker
    malta lawrence gonzi
    ungheria ferenc gyurcsány
    paesi bassi jan peter balkenende
    austria alfred gusenbauer
    polonia donald tusk
    portogallo josé sócrates
    romania traian băsescu
    slovenia janez janša
    finlandia matti vanhanen
    svezia fredrik reinfeldt
    regno unito gordon brown
    depositariogoverno italiano
    linguebulgara, ceca, danese, estone, finlandese, francese, greca, inglese, irlandese, italiana, lettone, lituana, maltese, olandese, polacca, portoghese, rumena, slovacca, slovena, spagnola, svedese, tedesca, ungherese
    voci di trattati presenti su wikipedia

    il trattato di lisbona, noto anche come trattato di riforma e ufficialmente trattato di lisbona che modifica il trattato sull'unione europea e il trattato che istituisce la comunità europea, è uno dei trattati dell'unione europea, firmato il 13 dicembre 2007 ed entrato ufficialmente in vigore il 1º dicembre 2009[1], che ha apportato ampie modifiche al trattato sull'unione europea e al trattato che istituisce la comunità europea.

    rispetto al precedente trattato, quello di nizza, esso abolisce i cosiddetti "tre pilastri", provvede al riparto di competenze tra unione e stati membri, rafforza il principio democratico e la tutela dei diritti fondamentali, anche attraverso l'attribuzione alla carta di nizza del medesimo valore giuridico dei trattati.

  • descrizione
  • l'iter di ratifica
  • voti consultivi
  • evoluzione dell'unione europea
  • note
  • bibliografia
  • voci correlate
  • altri progetti
  • collegamenti esterni

Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Trattato di Lisbona (disambigua).
Tratado de Lisboa pt.svg
Trattato di Lisbona che modifica il trattato sull'Unione europea e il trattato che istituisce la Comunità europea
Tratado de Lisboa 13 12 2007 (05).jpg
La cerimonia della firma del Trattato nel Monastero dos Jerónimos a Lisbona
Tipotrattato multilaterale aperto
ContestoUnione europea
Firma13 dicembre 2007
LuogoLisbona, Portogallo
Efficacia1º dicembre 2009
Firmatari originaliBelgio Guy Verhofstadt
Bulgaria Sergei Stanishev
Rep. Ceca Mirek Topolánek
Danimarca Anders Fogh Rasmussen
Germania Angela Merkel
Estonia Andrus Ansip
Irlanda Bertie Ahern
Grecia Kōstas Karamanlīs
Spagna José Luis Rodríguez Zapatero
Francia Nicolas Sarkozy
Italia Romano Prodi
Cipro Tassos Papadopoulos
Lettonia Valdis Zatlers
Lituania Valdas Adamkus
Lussemburgo Jean-Claude Juncker
Malta Lawrence Gonzi
Ungheria Ferenc Gyurcsány
Paesi Bassi Jan Peter Balkenende
Austria Alfred Gusenbauer
Polonia Donald Tusk
Portogallo José Sócrates
Romania Traian Băsescu
Slovenia Janez Janša
Finlandia Matti Vanhanen
Svezia Fredrik Reinfeldt
Regno Unito Gordon Brown
DepositarioGoverno italiano
Linguebulgara, ceca, danese, estone, finlandese, francese, greca, inglese, irlandese, italiana, lettone, lituana, maltese, olandese, polacca, portoghese, rumena, slovacca, slovena, spagnola, svedese, tedesca, ungherese
voci di trattati presenti su Wikipedia

Il Trattato di Lisbona, noto anche come Trattato di riforma e ufficialmente Trattato di Lisbona che modifica il trattato sull'Unione europea e il trattato che istituisce la Comunità europea, è uno dei trattati dell'Unione Europea, firmato il 13 dicembre 2007 ed entrato ufficialmente in vigore il 1º dicembre 2009[1], che ha apportato ampie modifiche al Trattato sull'Unione europea e al Trattato che istituisce la Comunità europea.

Rispetto al precedente Trattato, quello di Nizza, esso abolisce i cosiddetti "tre pilastri", provvede al riparto di competenze tra Unione e Stati membri, rafforza il principio democratico e la tutela dei diritti fondamentali, anche attraverso l'attribuzione alla Carta di Nizza del medesimo valore giuridico dei trattati.

En otros idiomas
azərbaycanca: Lissabon müqaviləsi
Bahasa Indonesia: Perjanjian Lisboa (2007)
한국어: 리스본 조약
Lëtzebuergesch: Traité vu Lissabon
Bahasa Melayu: Perjanjian Lisbon
srpskohrvatski / српскохрватски: Lisabonski ugovor
Simple English: Treaty of Lisbon
slovenčina: Lisabonská zmluva
slovenščina: Lizbonska pogodba
українська: Лісабонська угода
Tiếng Việt: Hiệp ước Lisbon