Tool

Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il centro abitato degli Stati Uniti, vedi Tool (Texas).
Tool
Tool live mannheim 2006.jpg
I Tool in un concerto a Manheim nel 2006
Paese d'origineStati Uniti Stati Uniti
GenereAlternative metal[1][2]
Progressive metal[3][4][5]
Art rock[1][2]
Rock sperimentale[3]
Periodo di attività musicale1990 – in attività
EtichettaZoo Entertainment
Volcano II
Tool Dissectional
Album pubblicati5
Studio4
Live1

I Tool sono un gruppo musicale alternative metal e progressive metal statunitense formatosi nel 1990 a Los Angeles, California.[4][5] Il loro stile coniuga elementi heavy metal e neoprogressive con altri generi affini; questo eclettismo ha permesso al gruppo di guadagnarsi l'attenzione di un pubblico non legato a un genere specifico. Leader del gruppo, frontman nelle esibizioni dal vivo e paroliere è il cantante Maynard James Keenan.

Emersi nel panorama rock alternativo grazie al primo album (Undertow del 1993) nel momento in cui questo era dominato dal movimento grunge, si sono imposti sulla scena alternative metal con la pubblicazione del loro secondo album, Ænima, nel 1996. I loro sforzi di unificare sperimentazione musicale, arte visuale ed un messaggio di evoluzione personale nei testi (culminati prima nell'album Lateralus del 2001 e nel successivo 10,000 Days del 2006) hanno fatto guadagnare al gruppo buoni consensi dalla critica e successo in tutto il mondo. Grazie all'incorporazione di effetti visuali complessi nei loro tour, e alla composizione di pezzi complessi e di lunga durata, spesso contenenti riferimenti a calcoli matematici, dalle liriche controverse e astratte oltre a video non ortodossi, è stata loro data l'etichetta di gruppo progressive e art rock.[2]

Questa miscela implica anche un rapporto ambiguo con l'industria della musica,[6] a volte descritto come censura, e uno sforzo continuo per preservare la propria privacy;[7] durante i concerti, Keenan è solito pregare gli spettatori di non scattare fotografie con flash, per non rovinare l'atmosfera creata dalla miscela di musica, video ed effetti visivi.

Tuttavia, i Tool hanno ricevuto l'apprezzamento della critica, sostenuto tour mondiali e pubblicato album che più volte hanno raggiunto la prima posizione in classifica in vari stati,[1] oltre ad aver vinto tre Grammy Award. Spesso, tra l'uscita di un album e un altro, lasciano passare molti anni, questo per elaborare vari dettagli, quali il design del booklet degli album, le luci degli show e per lavorare con noti side-project.

I Tool al giorno d'oggi contano oltre 11 milioni di copie vendute in tutto il mondo.

En otros idiomas
azərbaycanca: Tool
български: Тул (група)
català: Tool
čeština: Tool
dansk: Tool
Deutsch: Tool (Band)
Ελληνικά: Tool
English: Tool (band)
español: Tool
euskara: Tool
فارسی: تول
suomi: Tool
français: Tool
galego: Tool
עברית: טול
हिन्दी: टूल (बैंड)
hrvatski: Tool
magyar: Tool
Հայերեն: Tool (խումբ)
Bahasa Indonesia: Tool
íslenska: Tool
ქართული: Tool
한국어: 툴 (밴드)
lietuvių: Tool
latviešu: Tool
Nederlands: Tool
norsk: Tool
polski: Tool
português: Tool
русский: Tool
sardu: Tool
Simple English: Tool (band)
slovenščina: Tool
shqip: Tool
српски / srpski: Tool
svenska: Tool
Türkçe: Tool
українська: Tool
Tiếng Việt: Tool
中文: 工具乐队