Talmud

«Il Talmud babilonese, con il suo nucleo della Mishnah, è il testo classico dell'ebraismo, secondo solo alla Bibbia. Se la Sacra Scrittura è il sole, il Talmud è la sua luna che ne riflette la luce.»

(Rabbi Norman Solomon, The Talmud, 2009, p. xv)
Una pagina del Talmud babilonese, edizione di Vilna, Trattato Berakhot, foglio 2a.

Il Talmud (in ebraico: תַּלְמוּד?, talmūd, che significa insegnamento, studio, discussione dalla radice ebraica ל-מ-ד) è uno dei testi sacri dell'ebraismo. Tradizionalmente viene citato col termine Shas (in ebraico: ש״ס?), un'abbreviazione ebraica di shisha sedarim, i "sei ordini", riferimento ai sei ordini della Mishnah. Il termine Talmud normalmente si riferisce alla raccolta di scritti intitolati specificamente Talmud babilonese (Talmud Bavli), sebbene ci sia anche un'altra raccolta precedente nota come Talmud di Gerusalemme, o Talmud palestinese (Talmud Yerushalmi, gerosolimitano). Quando ci si riferisce ai periodi postbiblici, cioè quelli della creazione del Talmud, delle accademia talmudiche e dell'esilarcato babilonese, le fonti ebraiche usano il termine "Babilonia" da un punto di vista strettamente "ebraico",[1] continuando a usare tale nome anche dopo che era divenuto obsoleto in termini geopolitici.

Il Talmud ha due componenti: la Mishnah (in ebraico: משנה?, 200 circa), compendio scritto della Torah Orale dell'ebraismo rabbinico (Talmud infatti significa "istruzione" in ebraico); e la Ghemara (500 circa), un'elucidazione della Mishnah e relativi scritti tannaitici che spesso tratta di altri argomenti e commenta la Bibbia ebraica (Tanakh). Il termine Talmud può riferirsi solo alla Ghemara, oppure alla Mishnah e Ghemara insieme.[1]

L'intero Talmud consiste di 63 trattati e la rispettiva stampa supera le 6200 pagine. È scritto in ebraico tannaitico e aramaico giudaico babilonese e contiene gli insegnamenti e le opinioni di migliaia di rabbini (da prima dell'Era Volgare fino al V secolo) relativi a svariati argomenti, tra cui la Halakhah (legge), l'etica ebraica, la filosofia, le tradizioni, la storia, i costumi e molte altre materie. Il Talmud è la base di tutti i codici della Legge ebraica ed è vastamente citata nella letteratura rabbinica.[2]

Ere rabbiniche
  1. Zugot
  2. Tannaim
  3. Amoraim
  4. Savoraim
  5. Gaonim
  6. Rishonim
  7. Acharonim
AcharonimRishonimGeonimSavoraimAmoraimTannaimZugot


Indice

En otros idiomas
Alemannisch: Talmud
العربية: تلمود
مصرى: تلمود
asturianu: Talmud
azərbaycanca: Talmud
تۆرکجه: تلمود
беларуская: Талмуд
беларуская (тарашкевіца)‎: Талмуд
български: Талмуд
বাংলা: তালমুদ
bosanski: Talmud
català: Talmud
کوردی: تەلموود
čeština: Talmud
dansk: Talmud
Deutsch: Talmud
Ελληνικά: Ταλμούδ
English: Talmud
Esperanto: Talmudo
español: Talmud
eesti: Talmud
euskara: Talmud
فارسی: تلمود
suomi: Talmud
français: Talmud
Frysk: Talmoed
Gaeilge: An Talmúd
Gàidhlig: Talmud
galego: Talmud
Gaelg: Talmud
עברית: תלמוד
hrvatski: Talmud
magyar: Talmud
հայերեն: Թալմուդ
interlingua: Talmud
Bahasa Indonesia: Talmud
íslenska: Talmúd
日本語: タルムード
Basa Jawa: Talmud
ქართული: თალმუდი
қазақша: Талмуд
한국어: 탈무드
Кыргызча: Талмуд
Latina: Talmud
Ladino: Talmud
lietuvių: Talmudas
latviešu: Talmūds
македонски: Талмуд
മലയാളം: തൽമൂദ്
кырык мары: Талмуд
Bahasa Melayu: Talmud
नेपाल भाषा: तल्मुद
Nederlands: Talmoed
norsk nynorsk: Talmúd
norsk: Talmud
occitan: Talmud
ਪੰਜਾਬੀ: ਤਲਮੂਦ
polski: Talmud
Piemontèis: Talmud
português: Talmude
română: Talmud
русский: Талмуд
sicilianu: Talmud
Scots: Talmud
srpskohrvatski / српскохрватски: Talmud
Simple English: Talmud
slovenčina: Talmud
slovenščina: Talmud
shqip: Talmud
српски / srpski: Талмуд
svenska: Talmud
Kiswahili: Talmud
தமிழ்: தல்மூத்
Tagalog: Talmud
Türkçe: Talmud
українська: Талмуд
اردو: تلمود
oʻzbekcha/ўзбекча: Talmud
Tiếng Việt: Talmud
ייִדיש: תלמוד
中文: 塔木德
Bân-lâm-gú: Talmud
粵語: 塔木德