Star Wars Rebels

Star Wars Rebels
serie TV d'animazione
Star Wars Rebels.png
Logo della serie
Lingua orig.inglese
PaeseStati Uniti
AutoreSimon Kinberg, Dave Filoni, Carrie Beck
RegiaDave Filoni (fino alla seconda stagione), Justin Ridge
ProduttoreSimon Kinberg, Dave Filoni, Greg Weisman, Henry Gilroy (co-produttore esecutivo)
MusicheKevin Kiner, John Williams (tema musicale)
StudioLucasfilm Animation, LucasFilm, Disney Television Animation
ReteDisney XD, Disney Channel
1ª TV3 ottobre 2014 – 5 marzo 2018
Episodi75 (completa) in 4 stagioni
Durata ep.22 minuti
Rete it.Disney XD, Rai Gulp
1ª TV it.3 ottobre 2014 – 4 maggio 2018
Episodi it.75 (completa) in 4 stagioni
Dialoghi it.Carlo Cosolo
Dir. dopp. it.Carlo Cosolo
Genereazione, fantascienza, fantastico
Preceduto daStar Wars: The Clone Wars
Seguito daStar Wars: Forces of Destiny

Star Wars Rebels è una serie televisiva animata prodotta da Lucasfilm e Lucasfilm Animation. Ambientata cinque anni prima del film Guerre stellari[1] e quattordici anni dopo La vendetta dei Sith, la serie si svolge durante un periodo in cui il tirannico Impero Galattico domina nella galassia e dà la caccia agli ultimi Cavalieri Jedi, mentre una nascente ribellione contro l'Impero sta prendendo forma. Lo stile visivo di Rebels è ispirato al concept art della trilogia originale ad opera di Ralph McQuarrie.[2]

Il 3 ottobre 2014 è andato in onda in mondovisione su Disney Channel il film pilota Scintilla di ribellione; il resto della stagione è andato in onda negli Stati Uniti dal 13 ottobre su Disney XD, ogni lunedì sera,[3][4] mentre in Italia viene trasmessa sulla versione nazionale della rete dal 3 novembre. È stata confermata la produzione della seconda stagione. Il 30 novembre 2015 è stato annunciato che la serie avrà una terza stagione, la cui messa in onda è prevista per il 2016.[5] Il 15 aprile 2017, durante la Star Wars Celebration, è stato annunciato il rinnovo per una quarta e ultima stagione.[6]

I produttori esecutivi designati sono Dave Filoni, Simon Kinberg e Greg Weisman. Kinberg ha dichiarato che la prima stagione sarebbe stata composta da 15 episodi e che la serie avrebbe compreso nuovi personaggi insieme ad alcuni della trilogia originale.[7][8] Weisman ha poi lasciato la serie dopo la produzione della prima stagione.[9] Filoni è stato anche il supervisore alle prime due stagioni, ruolo che ha ceduto dopo aver accettato la direzione della Lucasfilm Animation; a prendere il suo posto è stato Justin Ridge.

En otros idiomas