Sigurðr Hringr

Sigurd ordina di bruciare il corpo di Harald

Sigurðr Hringr (reperibile anche sotto la forma Sigurd Ring e Sigurðr Anello) è un re leggendario danese e svedese vissuto intorno al 750, nominato in molte antiche saghe norrene. Secondo la Saga di Bósi e Herrauðr, esisteva una volta una saga su Sigurðr Hringr, ma quella saga è andata perduta. Nelle fonti antiche è noto per aver vinto la Battaglia del Brávellir contro Harald Hildetand e per essere stato il padre di Ragnarr Loðbrók.

La Saga di Hervör

La Saga di Hervör narra che quando Valdar morì, suo figlio Randver divenne re di Danimarca, mentre Harald Hildetand divenne re di Götaland o Gotland; poi Harald conquistò tutto il territorio appartenuto a suo padre Ivar Vidfamne. Dopo la morte di Randver, suo figlio Sigurðr Hringr ascese al trono, presumibilmente come re vassallo di Harald. Sigurðr Hringr e Harald combatterono nella Battaglia del Brávellir sulle piane di Östergötland in cui Harald e molti dei suoi uomini morirono. Sigurðr governò la Danimarca fino alla sua morte ed a lui succedette il figlio, Ragnarr Loðbrók; il figlio di Harald Hildetand, Eysteinn Beli, governò la Svezia finché non fu ucciso dai figli di Ragnarr Loðbrók.

En otros idiomas
беларуская: Сігурд Пярсцёнак
English: Sigurd Hring
español: Sigurd Ring
français: Sigurd Hring
Nederlands: Sigurd Hring
português: Sigurdo, o Anel
svenska: Sigurd Ring
українська: Сіґурд Перстень