Signore di Sipán

Tomba del Signore di Sipán.

Il Signore di Sipán (in spagnolo: Señor de Sipán) fu un antico governante moche del III secolo, il cui dominio abbracciò il nord del Perù. L' peruviano Walter Alva, insieme alla sua squadra, scoprì la tomba del Signore di Sipán nel 1987. Il rinvenimento delle tombe reali del Signore di Sipán segnò una tappa importante nell'archeologia del continente americano perché, per la prima volta, fu rinvenuta intatta e senza tracce di saccheggio, una sepoltura reale di una civiltà peruviana anteriore agli Inca.[1] La bara di legno che fu rinvenuta, fu la prima del suo tipo che fu trovata in America e rivelò la magnificenza e la maestosità dell'unico governante e guerriero dell'antico Perù fino alla data della sua scoperta, la cui vita trascorse intorno all'anno 250 dell'era attuale.[2]

En otros idiomas
العربية: ملك سيبان
français: Huaca Rajada
Nederlands: Heer van Sipán
português: Senhor de Sipán
українська: Правитель Сіпану
中文: 西潘王