Ramzi bin al-Shibh

Ramzi bin al-Shibh

Ramzi bin al-Shibh (in arabo: ﺭﻣﺰﻱ ﺑﻦ ﺍﻟﺸﺒﺢ‎; Ghayl Bawazir, 1º maggio 1972) è un terrorista yemenita.

È stato uno dei tesorieri di al-Qāʿida e si è occupato in particolare del finanziamento degli attentati dell'11 settembre 2001. È considerato un terrorista islamico dal Governo statunitense.

En otros idiomas