Protestantesimo

Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima trasmissione televisiva, vedi Protestantesimo (programma televisivo).
Lutero alla Dieta di Worms, dipinto di Anton von Werner, 1877
Presbiterio della cattedrale luterana di Uppsala, sede della Chiesa di Svezia.

Il protestantesimo è una branca del cristianesimo[1][2] moderno. Sorta nel XVI secolo in Germania e Svizzera in contrasto con l'insegnamento della Chiesa cattolica, considerata non solo nella prassi ma anche nella dottrina non più conforme alla parola di Dio, a seguito del movimento[1] politico e religioso, noto come riforma protestante[3], derivato dalla predicazione dei riformatori, fra i quali i più importanti sono Martin Lutero, Huldrych Zwingli, Giovanni Calvino e John Knox. Un secolo dopo il tentativo riformatore nella vicina Boemia da parte Jan Hus e quasi due dopo quello di John Wyclif in Inghilterra.

Il protestantesimo trae origine convenzionalmente dalla protesta del frate agostiniano Martin Lutero, docente di teologia all'università di Wittemberg. Questi il 31 ottobre 1517, irritato dalla predicazione del frate domenicano Johan Tetzel, pubblicò 95 tesi, elenco di quaestiones da sottoporre a pubblico dibattito su simonia, dottrina delle indulgenze e suffragio dei defunti nel purgatorio, intercessione e culto dei santi e delle loro immagini, che però andavano a toccare punti nodali dell'ecclesiologia medievale. La protesta di Lutero, seguita da aspre polemiche tra domenicani e agostiniani, si tramutava in rivolta dopo la minaccia di provvedimenti del 1520, fino alla scomunica papale ed al bando imperiale del 1521, da cui lo salvava il suo principe, Federico III di Sassonia.

Col luteranesimo le varie denominazioni protestanti condividono un rifiuto dell'autorità del papa (considerato ai tempi della Riforma come una sorta di anticristo), ma anche del concilio ecumenico, e riconoscono solo alla Bibbia l'autorità suprema in materia di fede (sola scriptura). Dei sacramenti mantengono solo battesimo ed eucaristia, anche se mantengono diverse opinioni circa la presenza reale di Cristo nell'eucaristia (si afferma che i Luterani sostengano la consustanziazione in luogo della transustanziazione cattolica). Enfatizzano il sacerdozio di tutti i credenti, mentre viene negato un valore sacerdotale al ministero ordinato. Sostengono che la giustificazione dal peccato originale e la salvezza eterna siano ottenute solo per fede in Gesù Cristo e non tramite le opere umane (principi della sola fide e sola gratia).

Il termine protestante nacque in seguito alla lettera di protesta dei principi luterani contro la proclamazione della dieta di Spira nel 1529, in cui l'imperatore cattolico ribadì l'editto della dieta di Worms, che aveva condannato Martin Lutero pervicace come eretico[4], ingiungendo la restituzione dei beni ecclesiastici da quelli subito incamerati. Tuttavia, il termine è stato usato in molti sensi diversi, spesso come un termine generale per riferirsi al cristianesimo occidentale riformato e non più soggetto all'autorità papale o patriarcale, comprese varie chiese o congregazioni vecchie e nuove che non fanno parte del movimento protestante originale.

A partire dal XVI secolo i cristiani luterani fondarono chiese luterane in Germania e nella Scandinavia, mentre furono stabilite principalmente da Zwingli e Calvino chiese riformate in Svizzera e Francia; ma anche in Ungheria e Polonia, e in Scozia da Knox. La Chiesa d'Inghilterra poi dichiarò l'indipendenza dall'autorità papale nel 1534, dando vita all'anglicanesimo, senza mutamenti dottrinari; ma successivamente, durante il regno di Edoardo VI, veniva influenzata dai valori della Riforma calvinista. Dopo la breve restaurazione della regina Maria, tornava all'anglicanesimo, ma riformato, con la regina Elisabetta I. Allora importante fu l'anabattismo, predicato dal già luterano Thomas Müntzer ed altri, ma subito combattuto e stroncato dai principi. Altri movimenti di riforma ebbero luogo, conosciuti come "Riforma radicale", anche nell'Europa orientale. Come il movimento antitrinitario del Socini ed altri, dopo esser stato respinto dai calvinisti svizzeri. Successivamente anche il moravianesimo aderiva alla Riforma, dalla quale deriverà poi pure il pietismo.

En otros idiomas
Afrikaans: Protestantisme
Alemannisch: Protestantismus
አማርኛ: ፕሮቴስታንት
aragonés: Protestantismo
العربية: بروتستانتية
asturianu: Protestantismu
azərbaycanca: Protestantlıq
žemaitėška: Pruotestantėzmos
беларуская: Пратэстанцтва
беларуская (тарашкевіца)‎: Пратэстанцтва
български: Протестантство
brezhoneg: Protestantiezh
bosanski: Protestantizam
qırımtatarca: Protestantlıq
čeština: Protestantismus
English: Protestantism
Esperanto: Protestantismo
español: Protestantismo
føroyskt: Protestantisma
français: Protestantisme
Gàidhlig: Pròsdanachas
客家語/Hak-kâ-ngî: Sîn-kau
hrvatski: Protestantizam
interlingua: Protestantismo
Bahasa Indonesia: Protestanisme
íslenska: Mótmælendatrú
Basa Jawa: Protèstan
한국어: 개신교
kurdî: Protestanî
Кыргызча: Протестантизм
Latina: Protestantes
Lëtzebuergesch: Protestantismus
Lingua Franca Nova: Protestantisme
Limburgs: Protestantisme
lumbaart: Prutestantesim
lingála: Misíoni
لۊری شومالی: پروتستانتیسم
lietuvių: Protestantizmas
latviešu: Protestantisms
Basa Banyumasan: Protestan
Malagasy: Protestantisma
Baso Minangkabau: Protestanisme
македонски: Протестантство
Bahasa Melayu: Protestan
Mirandés: Portestantismo
Nāhuatl: Protestantismo
Plattdüütsch: Protestantismus
Nedersaksies: Protestantisme
Nederlands: Protestantisme
norsk nynorsk: Protestantisme
Nouormand: Récriauntisme
Sesotho sa Leboa: Seporotestante
Papiamentu: Protestantismo
Deitsch: Brodeschdant
Norfuk / Pitkern: Protestantism
português: Protestantismo
Runa Simi: Mat'iykay
rumantsch: Protestantissem
română: Protestantism
русиньскый: Протестантство
саха тыла: Протестантизм
srpskohrvatski / српскохрватски: Protestantizam
Simple English: Protestantism
slovenčina: Protestantizmus
slovenščina: Protestantizem
Gagana Samoa: Porotesano
српски / srpski: Протестантизам
svenska: Protestantism
Kiswahili: Uprotestanti
ślůnski: Protestantyzm
Tok Pisin: Protestan
Türkçe: Protestanlık
татарча/tatarça: Протестантлык
ئۇيغۇرچە / Uyghurche: پروتېستانت دىنى
українська: Протестантизм
oʻzbekcha/ўзбекча: Protestantizm
Tiếng Việt: Kháng Cách
吴语: 基督新教
მარგალური: პროტესტანტიზმი
中文: 新教
Bân-lâm-gú: Sin-kàu
粵語: 基督新教