Process control block

Il process control block o PCB (in italiano: blocco di controllo del processo) è la struttura dati di un processo, del nucleo del sistema operativo, che contiene le informazioni essenziali per la gestione del processo stesso.

Informazioni generali

Le informazioni contenute variano a seconda delle implementazioni, ma in generale sono presenti:

  • Program counter
  • Area per il salvataggio dei registri general purpose, di indirizzamento
  • Area salvataggio registro di stato
  • Area di salvataggio per i flag
  • Stato corrente di avanzamento del processo (Pronto, In Esecuzione, Bloccato)
  • Identificatore unico del processo
  • Un puntatore al processo padre
  • Puntatore ai processi figli se esistenti
  • Livello di priorità
  • Informazioni per il memory management(Gestione della memoria) (in particolare memoria virtuale) del processo
  • Identificatore della CPU su cui è in esecuzione
  • Informazioni per lo scheduling (gestione) del processo, come il tempo di run (esecuzione) o wait (attesa) accumulato o tempo stimato di esecuzione rimanente
  • Informazioni di accounting di un processo
  • Segnali che pendono
  • Informazioni sullo stato di I/O del processo
  • Registro nel quale è presente un puntatore alla page table

Durante la commutazione di contesto, è necessario salvare in memoria centrale lo stato di esecuzione del processo che viene fermato. Queste informazioni vengono memorizzate proprio nel PCB del processo, e sarà sempre dal PCB che esse verranno ricaricate quando si dovrà proseguire l'esecuzione.