Phronesis

« Essere filosofi non significa soltanto avere pensieri acuti, o fondare una scuola, ma amare la saggezza tanto da vivere secondo i suoi dettami: cioè condurre una vita semplice, indipendente, magnanima e fiduciosa. Significa risolvere i problemi della vita non solo teoricamente ma praticamente. [1] »

La phronesis, in greco antico: φρόνησις, che corrisponde al termine italiano saggezza [2], è quella particolarità del sapere, utile a orientare la scelta, che viene distinto dalla σοφία (sofìa), dalla sapienza, che indica il possesso della perfezione spirituale teorica, quella stessa che nella saggezza costituisce il fondamento volto al comportamento morale e all'azione pratica. Termine connesso a phronesis è quello di sophrosyne che indica, secondo Aristotele, quel comportamento moderato che caratterizza la saggezza.

En otros idiomas
català: Frònesis
čeština: Fronésis
Ελληνικά: Φρόνηση
English: Phronesis
español: Frónesis
suomi: Fronesis
français: Phronesis
עברית: פרונסיס
日本語: フロネシス
한국어: 프로네시스
Nederlands: Phronèsis
norsk: Fronesis
polski: Fronesis
português: Frônese
русский: Фронезис