Pericita

Pericita
Microvessel.jpg
L'immagine TEM mostra in sezione un pericita (il corpo scuro a sinistra ne rappresenta il nucleo) che avvolge le cellule endoteliali di un capillare (il corpo scuro centrale contrassegnato da una E rappresenta il lume del capillare, occupato da un eritrocita)
Nome latinopericytus
Identificatori
TIH3.09.02.0.02006

Il pericita (o pericito) è un tipo di cellula mesenchimale indifferenziata con funzione contrattile che circonda parzialmente le cellule endoteliali dei capillari e delle venule.

Queste cellule perivascolari sono circondate da una propria membrana basale che può aderire o fondersi con quella dei capillari.

I prolungamenti della cellula che aderiscono all'epitelio capillare le conferiscono una forma stellata. Essi sono in grado di formare delle gap junction con le cellule endoteliali di cui si compongono i piccoli vasi. Il corpo cellulare è piccolo e di forma ovale. Se circondano capillari arteriosi, queste cellule possiedono dei prolungamenti primari (paralleli all' asse del vaso), dai quali si originano dei prolungamenti citoplasmatici secondari (ortogonali all'asse del vaso); se invece circondano capillari venosi, i prolungamenti sono piuttosto disordinati, e quindi risulta impossibile distinguerli in primari e secondari. Le EPC (precursori delle cellule endoteliali) possono generare tutte le cellule dei vasi tra cui i periciti. I periciti possono inoltre differenziarsi ulteriormente in diversi tipi cellulari (es. macrofagi). [1]

  • note

Note

  1. ^ Hans-Georg Liebich, Istologia e anatomia microscopica dei mammiferi domestici e degli uccelli, PICCIN, 2012.
Biologia Portale Biologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biologia
En otros idiomas
čeština: Pericyt
Deutsch: Pericyt
English: Pericyte
español: Pericito
français: Péricyte
galego: Pericito
日本語: 周皮細胞
Plattdüütsch: Pericyt
norsk nynorsk: Pericytt
polski: Perycyty
português: Pericito
русский: Перицит
српски / srpski: Перицит
українська: Перицити
中文: 周细胞