Partito Democratico (Italia)

Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Partito Democratico (Italia)" rimanda qui. Se stai cercando il partito liberale del Regno d'Italia, vedi Partito Democratico (Italia, 1913).
Partito Democratico
PartitoDemocratico.svg
PresidentePaolo Gentiloni
SegretarioNicola Zingaretti
VicesegretarioAndrea Orlando
Paola De Micheli
VicepresidenteAnna Ascani
Debora Serracchiani
StatoItalia Italia
SedeVia Sant'Andrea delle Fratte, 16 – 00187, Roma[1]
AbbreviazionePD
Fondazione14 ottobre 2007
IdeologiaSocialdemocrazia[2]
Progressismo[3][4]
Riformismo[5]
Europeismo
Correnti interne
 · Liberalismo sociale[6][7][8]
 · Terza via[9]
 · Cristianesimo sociale[10]
CollocazioneCentro-sinistra
CoalizionePD-IdV-Radicali (2008–2013)
Italia. Bene Comune (2013)
PD-AP-SC (2013–2016)
PD-AP-MDP (2017)
PD-+E-CP-IEI (2018)

PD-Art. 1-Democrazia Solidale (2019)
Partito europeoPartito del Socialismo Europeo[11]
Gruppo parl. europeoAlleanza Progressista dei Socialisti e dei Democratici[12]
Affiliazione internazionaleAlleanza Progressista
Seggi Camera
111 / 630
Seggi Senato
52 / 320
Seggi Europarlamento
29 / 73
Seggi Consiglio regionale
231 / 897
TestataEuropa (2007–2014)
l'Unità (2007–2014;
2015–2017)[13][14][15][16]
Democratica (dal 2017)
Organizzazione giovanileGiovani Democratici
Iscritti374 786[17] (2018)
Colori               partitodemocratico.it

Il Partito Democratico (PD)[1] è un partito politico italiano di centro-sinistra[18] fondato il 14 ottobre 2007.

Secondo il Manifesto dei valori, approvato dal partito il 16 febbraio 2008, «il Partito Democratico intende contribuire a costruire e consolidare, in Europa e nel mondo, un ampio campo riformista, europeista e di centro-sinistra, operando in un rapporto organico con le principali forze socialiste, democratiche, progressiste e promuovendone l'azione comune».[19]

Durante la XVII legislatura il PD è stato il maggior partito italiano per numero di parlamentari, ed è la prima forza politica del centro-sinistra italiano. Nel 2016 al termine della fase di tesseramento il partito annuncia 405.041 iscritti, con un aumento del 2,5% rispetto all'anno precedente.[20][21]

A livello europeo il PD ha aderito ufficialmente il 27 febbraio 2014 al Partito del Socialismo Europeo[22][23] con il quale aveva già intrapreso un rapporto di stretta collaborazione formando nel 2009 il gruppo parlamentare dell'Alleanza Progressista dei Socialisti e dei Democratici.[12] Il PD rappresenta tuttora all'interno del Parlamento europeo il primo partito nazionale per numero di parlamentari e per percentuale di voti ottenuti.

Indice

En otros idiomas
emiliàn e rumagnòl: Partîd democrâtic
Bahasa Indonesia: Partai Demokrat (Italia)
Lëtzebuergesch: Partito Democratico
norsk nynorsk: Partito Democratico
srpskohrvatski / српскохрватски: Demokratska stranka (Italija)