Paesi Bassi borgognoni

Paesi Bassi borgognoni
Paesi Bassi borgognoni – BandieraPaesi Bassi borgognoni - Stemma
Dati amministrativi
Nome ufficialeBourgondische tijd
Bourgondische Nederlanden
Bourgondische Nederlandn
Burgundeschen Nidderlanden
Pays-Bas bourguignons
Lingue parlateOlandese, Basso sassone, Dialetto frisone occidentale, Vallone, Lussemburghese, Francese
CapitaleBruxelles
Altre capitaliBruges
Politica
Forma di governoMonarchia
Nascita1384
Fine1482
Territorio e popolazione
Territorio originalePaesi Bassi, Belgio, Francia settentrionale, Lussemburgo, Germania nord-occidentale (piccole parti)
Religione e società
Religioni preminenticattolicesimo
Religione di Statocattolicesimo
Burgundian-possessions-in-the-low-countries.png
Evoluzione storica
Preceduto daArms of Flanders.svg Contea delle Fiandre
Wapen van Henegouwen (provincie).svg Contea dell'Hainaut
Arms of the Grand Duchy of Luxembourg.svg Ducato di Lussemburgo
Artois Arms.svg Contea d'Artois
Gelre-4 wapen.svg Ducato di Gheldria
Arms of Namur.svg Contea di Namur
Royal Arms of Belgium.svg Ducato di Brabante
Counts of Holland Arms.svg Contea d'Olanda
Flag of the prince-bishopric of Utrecht.svg Principato vescovile di Utrecht
Contea di Nevers
Contea di Rethel
Franca Contea
Succeduto daFlag of Cross of Burgundy.svg Diciassette Province

Nella storia dei Paesi Bassi, i Paesi Bassi borgognoni furono una serie di feudi imperiali francesi governati in unione tra la Casa di Valois-Borgogna ed i loro eredi d'Asburgo, tra il 1384 ed il 1482. I confini politici compresero gran parte dell'attuale Belgio e dei Paesi Bassi, il Lussemburgo e parti nordiche della Francia.

En otros idiomas