Ogre (Tekken)

Ogre
OGRE.png
Ogre mentre solleva Jin
Universo Tekken
Nome orig. オーガ (Ōga)
Lingua orig. Giapponese
Alter ego True Ogre
Studio Namco
1ª app. Estate 1997 – dicembre 2004
1ª app. in Tekken Tekken 3
app. it. novembre 1998 – 24 giugno 2005
app. it. in Tekken Tekken 3
Specie Alieno
Sesso Maschio
Abilità
  • Assorbimento delle anime altrui e conseguente potenziamento
  • Utilizzo delle tecniche di combattimento delle anime assorbite
  • Telecinesi

Ogre (オーガ Ōga ?) è un personaggio immaginario della celebre serie di videogiochi picchiaduro Tekken, prodotta dalla Namco, e presente come combattente utilizzabile soltanto in Tekken 3, Tekken Tag Tournament e Tekken Tag Tournament 2.

Egli, tuttavia, è anche comparso, trasformato in True Ogre, nei panni di nemico principale del picchiaduro a scorrimento tridimensionale "Tekken: Devil Within", un mini-videogame incluso tra le varie modalità di gioco di Tekken 5, inoltre il personaggio è presente in Tekken Tag Tournament 2 insieme a True Ogre, è inoltre presente come personaggio giocabile nel crossover Street Fighter X Tekken.

Scheda del personaggio

Dati tecnici

  • Nazione di origine: Civiltà Aliena
  • Stile di lotta: Miscela di stili dei combattenti da cui ha assorbito l'anima
  • Statura: 199 cm
  • Peso: 164 kg
  • Gruppo sanguigno: Sconosciuto
  • Età: Sconosciuta
  • Data di nascita: Sconosciuta
  • Occupazione: Dio della Lotta
  • Hobby: Uccidere uomini per assorbirne l'anima
  • Passione: Anime dei guerrieri potenti
  • Avversione: Anime deboli e Jin Kazama
  • Razza: Alieno
  • Colore: Verde
  • Occhi: Rossi
  • Capelli: Castani
  • Alter ego: True Ogre

Caratteristiche generali

Ogre è il semi-boss di Tekken 3. Il boss vero e proprio del videogioco è in realtà la sua trasformazione True Ogre, molto più potente. Il suo scopo principale è quello di assorbire le anime dei guerrieri più forti del mondo per aumentare la propria potenza.

Egli, dopo essere stato sconfitto durante la modalità "Arcade" di Tekken 3, assorbe l'anima di Heihachi Mishima per trasformarsi in True Ogre, la sua reale forma. Tuttavia, se il giocatore ha scelto Heihachi durante tale modalità, per completare la sua trasformazione Ogre assorbe l'anima di Jin Kazama. Possiede vari poteri, tra cui la telecinesi e la capacità di volare.

Aspetto

Ogre è una creatura di forma umanoide, dotato di un fisico possente, e caratterizzato principalmente dal colore verde scuro della pelle e dagli occhi rossi. Egli indossa un'armatura dorata in stile azteco, incluso uno scudo con varie decorazioni, tuttavia la maggior parte del suo corpo è spoglia. Oltre ai vari gioielli dorati che sono visibili sul suo corpo, porta anche un copricapo d'oro, che può ricordare quello dello stregone di un villaggio, dietro al quale fuoriescono folti capelli castani che scendono giù fino alle ginocchia.

Personalità

Nonostante questo combattente sembri essere una bestia selvaggia, specialmente durante la sua trasformazione in True Ogre, egli è in realtà una forma di vita intelligente. Della personalità del personaggio si conoscono scarse informazioni, ma quel poco che viene riferito dalla storia di Tekken 3 dice che Ogre ha come unico scopo quello di assorbire le anime degli esseri viventi per diventare più potente. Ogre, in questo senso, ha una personalità simile a quella di Devil Jin: entrambi hanno il solo fine di ottenere il potere supremo, in modo da non esservi più alcuno in grado di tener loro testa al mondo.

Tale essere va alla ricerca dei guerrieri più forti del pianeta, poiché possiedono una maggiore energia spirituale ed assimilandole ne ricava più potenza: questa è la motivazione che l'ha spinto ad uccidere Jun Kazama, Kunimitsu Beak Doo San(anche se si rivelerà che é sopravvissuto) ed il King originale. La ragione del contrasto tra Jin Kazama ed Ogre dev'essere osservata in quest'ottica: mentre il primo è agitato dal desiderio di vendicare la propria madre per la sua uccisione da parte di Ogre, quest'ultimo è unicamente desideroso di assimilare la potente anima di Jin. Il contrasto con Heihachi Mishima invece è dovuto al fatto che costui ha cercato di catturare la creatura per i suoi scopi personali.

Nella sua forma umanoide, Ogre è dotato della parola, come desunto dalle animazioni di vittoria dopo uno scontro, ma si esprime in un linguaggio del tutto sconosciuto ed incomprensibile. Al contrario, quando è trasformato in True Ogre, può solamente ruggire, possedendo caratteristiche più bestiali della sua forma precedente. Tuttavia, contrariamente a quanto avviene in Jin Kazama, quando Ogre si trasforma in True Ogre non cambia personalità, ma mantiene sempre la stessa; inoltre non perde le proprie capacità di sensibilità e ragionamento.

Stile di combattimento

La tecnica combattiva di Ogre è formata quasi del tutto da stili di combattimento di altri personaggi, i quali non sono compresi nella schiera di combattenti utilizzabili in Tekken 3, come Wang Jinrei, Baek Doo San, Jun Kazama, Jack, Bruce Irvin, Armor King, Lee Chaolan e Kunimitsu. Anna Williams sembra essere l'unica eccezione. Infatti, nonostante sia presente in Tekken 3, Ogre utilizza anche parte delle sue tecniche combattive. La spiegazione si potrebbe trovare nel fatto che inizialmente Anna non fu inclusa nella versione Arcade del videogioco, giustificando così l'uso da parte di Ogre delle sue mosse. Comunque, la motivazione per cui Anna fu successivamente introdotta nella versione per console rimane tuttora un mistero. In Tekken 3 Ogre possiede due sole mosse proprie: la prima si chiama "Serpent's Venom", la seconda "Ancient Power". In Tekken Tag Tournament, a queste due mosse se ne aggiunge una terza, chiamata "Azteca Shoot". Avendo una lista mosse costruita sulla base di altri combattenti, Ogre non può eseguire le combo.

En otros idiomas
العربية: أوغر (تيكن)
English: Ogre (Tekken)
español: Ogre (Tekken)
فارسی: اوگر
português: Ogre (Tekken)