Motomondiale 1991

Motomondiale 1991
Edizione n. 43 del Motomondiale
Dati generali
Inizio24 marzo
Termine29 settembre
Prove15 (250 e 500), 13 (125), 12 (sidecar)
I sidecar iniziano il 21 aprile e terminano l'8 settembre
Titoli in palio
Classe 500Stati Uniti Wayne Rainey
su Yamaha YZR 500
Classe 250Italia Luca Cadalora
su Honda NSR250
Classe 125Italia Loris Capirossi
su Honda RS 125 R
SidecarRegno Unito Webster - Simmons
su LCR - Krauser
Altre edizioni
Precedente - Successiva
Edizione in corso

La stagione 1991 è stata la quarantatreesima del Motomondiale; il calendario fu composto da 15 gran premi come l'anno precedente ma le modifiche furono numerose. Tra le gare inizialmente previste, fu eliminato il GP di Jugoslavia a causa della travagliata situazione politica del Paese balcanico (verrà rimpiazzato dal GP d'Europa corso in Spagna), e il GP del Brasile per la scarsa sicurezza del tracciato su cui si sarebbe dovuto svolgere (sarà sostituito da una gara tenuta a Le Mans). I GP d'Ungheria e di Svezia lasciarono il posto al GP di San Marino e alla novità della stagione rappresentata dal GP della Malesia. Inoltre, il GP delle Nazioni fu ribattezzato GP d'Italia.