Motomondiale 1991

Motomondiale 1991
Edizione n. 43 del Motomondiale
Dati generali
Inizio24 marzo
Termine29 settembre
Prove15 (250 e 500), 13 (125), 12 (sidecar)
I sidecar iniziano il 21 aprile e terminano l'8 settembre
Titoli in palio
Classe 500 Stati Uniti Wayne Rainey
su Yamaha YZR 500
Classe 250 Italia Luca Cadalora
su Honda NSR250
Classe 125 Italia Loris Capirossi
su Honda RS 125 R
Sidecar Regno Unito Webster - Simmons
su LCR - Krauser
Altre edizioni
Precedente - Successiva
Edizione in corso

La stagione 1991 è stata la quarantatreesima del Motomondiale; il calendario fu composto da 15 gran premi come l' anno precedente ma le modifiche furono numerose. Tra le gare inizialmente previste, fu eliminato il GP di Jugoslavia a causa della travagliata situazione politica del Paese balcanico (verrà rimpiazzato dal GP d'Europa corso in Spagna), e il GP del Brasile per la scarsa sicurezza del tracciato su cui si sarebbe dovuto svolgere (sarà sostituito da una gara tenuta a Le Mans). I GP d'Ungheria e di Svezia lasciarono il posto al GP di San Marino e alla novità della stagione rappresentata dal GP della Malesia. Inoltre, il GP delle Nazioni fu ribattezzato GP d'Italia.