Monete euro spagnole

Situazione aggiornata a giugno 2014:

     Zona euro

     UE non appartenenti all'AEC II

     UE appartenenti all'AEC II con opt-out

     UE non appartenenti all'AEC II con opt-out

     Non UE che usano bilateralmente l'euro

     Non UE che usano unilateralmente l'euro

1leftarrow blue.svgVoce principale: Monete in euro.

Le monete euro spagnole mostrano tre differenti soggetti per ognuna delle tre serie di monete. Le monete da 1, 2 e 5 centesimi sono state disegnate da Garcilaso Rollán e rappresentano la cattedrale di Santiago de Compostela; le monete da 10, 20 e 50 centesimi sono state disegnate da Begoña Castellanos e raffigurano il volto di Miguel de Cervantes; le monete da 1 e 2 euro mostrano, per la prima serie, l'effigie del re Juan Carlos I di Spagna e sono state disegnate da Luis José Diaz, mentre per la seconda serie mostrano l'effigie del re Filippo VI di Spagna. Tutti i tagli presentano le 12 stelle e l'anno di conio.

En otros idiomas