Mespilus germanica

Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Nespolo comune
Medlar pomes and leaves.jpg
Nespolo comune (Mespilus germanica)
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Rosales
Famiglia Rosaceae
Sottofamiglia Maloideae
Genere Mespilus
Specie M. germanica
Nomenclatura binomiale
Mespilus germanica
L., 1753
Nomi comuni

nespolo comune, nespolo germanico

Il nespolo comune (Mespilus germanica) è un albero da frutto appartiene alla famiglia delle Rosaceae e al genere dei Mespilus. viene anche chiamato nespolo germanico. Il frutto viene chiamato "nespola".

Il nespolo comune non deve essere confuso con il nespolo del Giappone: i termini di "nespolo" e "nespola", nel lessico comune, fanno infatti riferimento in genere all'albero e ai frutti della specie Eriobotrya japonica, pure questa appartenente alla famiglia delle Rosaceae.

L'antico proverbio " Con il tempo e con la paglia maturano le nespole" (ci vuole pazienza, occorre aspettare per vedere i risultati) si riferisce alle nespole comuni, già note in Europa da tempo immemorabile.

Descrizione

Albero di Nespolo comune (Mespilus germanica)

Il nespolo comune è un albero di piccole dimensioni, fino 4–5 m di altezza, di larghezza spesso superiore all'altezza, latifoglie e caducifoglie, (perde le foglie in inverno). I fiori ermafroditi, di colore bianco puro, sono semplici, a cinque petali; la fioritura nel complesso è molto decorativa. Nei soggetti selvatici i giovani rami possono essere spinosi. Le foglie sono lanceolate. La fioritura, che è piuttosto tardiva (maggio), avviene dopo l'emissione delle foglie.

I frutti sono piccoli pomi a buccia ruvida e di colore marrone chiaro, spesso coperti da una finissima peluria; sono di piccole dimensioni: 2-2,5 cm di diametro; si raccolgono a novembre ma non sono consumati freschi per quanto detto negli usi. I frutti restano duri e con sapore acido ed astringente fino all'autunno inoltrato; solo una successiva trasformazione enzimatica della polpa che riduce il contenuto di tannino, dopo la raccolta, ne rende possibile il consumo.

Il nespolo comune è un albero longevo e può diventre pluricentenario ma ha una crescita lenta.

En otros idiomas
العربية: زعرور جرماني
azərbaycanca: Alman əzgili
català: Nespler
čeština: Mišpule obecná
Cymraeg: Merysbren
dansk: Mispel
Deutsch: Mispel
dolnoserbski: Pšawa wušpula
Esperanto: Mespilo
euskara: Mizpira
فارسی: ازگیل
suomi: Mispeli
français: Néflier
furlan: Gnespolâr
Gaeilge: Meispeal
گیلکی: کونوس
Gaelg: Meidil
hrvatski: Mušmula
hornjoserbsce: Prawa myšpla
Адыгэбзэ: Къущхьэмышхей
Lëtzebuergesch: Aaspel
Limburgs: Mispel (plantj)
Ligure: Nespoa
مازِرونی: کنس
Napulitano: Nèspele
Nederlands: Mispel
occitan: Nesplièr
Piemontèis: Mespilus germanica
português: Mespilus germanica
română: Hascul
srpskohrvatski / српскохрватски: Obična mušmula
slovenščina: Nešplja
shqip: Mushmolla
српски / srpski: Обична мушмула
svenska: Mispel
Türkçe: Muşmula
українська: Чишкун звичайний
Tiếng Việt: Mespilus germanica
吴语: 欧楂
中文: 歐楂
粵語: 歐楂