Lingua protoindoeuropea


Il protoindoeuropeo, indicato anche comunemente come indoeuropeo, è la protolingua che, secondo la linguistica comparativa, costituisce l'origine comune delle lingue indoeuropee. Le somiglianze fra queste lingue, attestate a partire dal 2000 a.C. circa, impongono agli studiosi di assumere che esse siano la continuazione di una protolingua preistorica, parlata circa settemila anni fa e chiamata per convenzione proto-indoeuropeo. L'indagine sistematica fra le documentazioni più arcaiche delle lingue indoeuropee permette di ricostruire, sia pure in via ipotetica, la grammatica e il lessico della protolingua, grazie al metodo comparativo [1].

In Germania, dove pure gli studi sull'indoeuropeo ebbero la loro prima formulazione coerente, viene preferito il termine Indogermanisch per indoeuropeo e Urindogermanisch per indicare la protolingua [2].

Indice

En otros idiomas
brezhoneg: Indezeuropeg
Gàidhlig: Innd-Eòrpais
Bahasa Indonesia: Bahasa Proto-Indo-Eropa
norsk nynorsk: Urindoeuropeisk
srpskohrvatski / српскохрватски: Indoevropski prajezik
slovenčina: Praindoeurópčina
slovenščina: Indoevropski prajezik