LightScribe

Il logo della tecnologia LightScribe

LightScribe è una tecnologia di registrazione ottica che utilizza uno speciale rivestimento dei CD e DVD per imprimere etichette sul lato opposto al lato di registrazione. La tecnologia LightScribe è stata inventata da Hewlett-Packard nel 2004 e licenziata a numerosi produttori di hardware, produttori di contenuti multimediali e sviluppatori software.

La prima tecnologia di questo tipo fu [email protected], sviluppata e distribuita dalla Yamaha nel 2002, ma a differenza del LightScribe, consentiva di incidere un disegno solo nella zona non utilizzata del lato dati del disco. Attualmente la tecnologia concorrente a LightScribe è LabelFlash di NEC, evoluzione di [email protected]

Dal giugno del 2013[1] tutti i produttori di masterizzatori (eccetto LG) hanno sospeso la produzione di masterizzatori LightScribe.

Il 26 novembre 2013[2], il sito web ufficiale di LightScribe, lightscribe.com, è stato rimosso. Al suo posto è stato pubblicato il seguente messaggio:

“Thank you for your interest in the LightScribe disc labeling technology. This website is no longer active. LightScribe software and disc utilities may be found on a number of public websites.” ("Grazie per il vostro interesse nella tecnologia di etichettatura dei dischi LightScribe. Questo sito web non è più attivo. Il software e le utilities LightScribe possono essere reperite su numerosi siti web pubblici".

Da settembre 2014[3], il sito web restituisce errore 404.

En otros idiomas
català: Lightscribe
čeština: LightScribe
Deutsch: LightScribe
English: LightScribe
español: LightScribe
français: LightScribe
日本語: LightScribe
ქართული: LightScribe
Nederlands: LightScribe
polski: LightScribe
português: LightScribe
русский: LightScribe
svenska: LightScribe
Türkçe: LightScribe
українська: LightScribe
中文: 光速寫