Legge ordinaria

Per legge ordinaria, in diritto, s'intende l'atto normativo adottato dal parlamento o, in certi ordinamenti, dall'analogo organo di un ente territoriale e locale, secondo la procedura ordinariamente prevista per l'esercizio della funzione legislativa, in contrapposizione alla legge costituzionale e, in certi ordinamenti, alla legge organica, adottate con procedure diverse e più complesse. È quella che, anche nel linguaggio comune, vuole essere denominata legge, senza ulteriori specificazioni.

En otros idiomas
asturianu: Llei ordinaria
English: Ordinary law
español: Ley ordinaria
português: Lei ordinária