Lecco

Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Lecco (disambigua).
Lecco
comune
Lecco – Stemma Lecco – Bandiera
Lecco – Veduta
Panorama di Lecco
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Lecco-Stemma.png Lecco
Amministrazione
SindacoVirginio Brivio (PD) dal 30-03-2010 (2º mandato dal 15-06-2015)
Data di istituzione22 giugno 1848
riconferito il 9 luglio 1859
Territorio
Coordinate45°51′N 9°24′E / 45°51′N 9°24′E / Lecco)Coordinate: 45°51′N 9°24′E / 45°51′N 9°24′E / Lecco)
Altitudine214 m s.l.m.
Superficie45,14[2] km²
Abitanti48 329[3] (31-5-2018)
Densità1 070,65 ab./km²
Frazioninessuna[1]; vedi elenco quartieri
Comuni confinantiAbbadia Lariana, Ballabio, Brumano (BG), Erve, Galbiate, Garlate, Malgrate, Mandello del Lario, Morterone, Pescate, Sant'Omobono Terme (BG), Valmadrera, Vercurago
Altre informazioni
Cod. postale23900
Prefisso0341
Fuso orarioUTC+1
ISO 3166-2IT-LC
Codice ISTAT097042
Cod. catastaleE507
TargaLC
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)
Cl. climaticazona E, 2 383 GG[4]
Nome abitantilecchesi
Patronosan Nicolò
(Santo Stefano compatrono)
Giorno festivo6 dicembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Lecco
Lecco

Lecco (pronuncia[?·info], IPA: [ˈlekko][5][6]; pronuncia locale [ˈlɛkko][7]; Lècch [ˈlɛk] in dialetto lecchese[8][9]) è un comune italiano di 48 329 abitanti[3], capoluogo dell'omonima provincia situata in Lombardia e istituita nel 1992.

Nota per essere il luogo in cui lo scrittore Alessandro Manzoni ambientò I promessi sposi, la città è situata in uno dei vertici del Triangolo Lariano, sulla sinistra idrografica dell'Adda oltre ad affacciarsi sul ramo orientale del lago di Como. Compresa nelle prealpi orobliche, tra il gruppo delle Grigne e il Resegone, il suo agglomerato urbano conta oltre 114.000 abitanti includendo diversi comuni del circondario tra i quali: Calolziocorte, Galbiate e Valmadrera.

Crocevia strategico per la Valtellina, Lecco assunse crescente importanza durante il Medioevo quando, a seguito della Pace di Costanza, fu annessa al Ducato di Milano che le conferì l'attuale impianto urbanistico, ma fu nella seconda metà dell'XIX secolo, durante il dominio austriaco, che la città attraversò un periodo particolarmente fiorente che portò alla costruzione di palazzi e portici in stile neoclassico. Dopo l'Unità d'Italia Lecco si affermò come uno dei primi centri industriali d'Italia grazie allo sviluppo delle industrie siderurgiche, già attive nel XII secolo, che le conferirono l'appellativo di città del ferro.

Indice

En otros idiomas
العربية: ليكو
asturianu: Lecco
беларуская: Лека
български: Леко (град)
català: Lecco
čeština: Lecco
dansk: Lecco
Deutsch: Lecco
emiliàn e rumagnòl: Lècch
English: Lecco
Esperanto: Lecco
español: Lecco
eesti: Lecco
euskara: Lecco
فارسی: لکو
suomi: Lecco
français: Lecco
Gaeilge: Lecco
galego: Lecco
עברית: לקו
magyar: Lecco
հայերեն: Լեքո
Bahasa Indonesia: Lecco
қазақша: Лекко
lumbaart: Lecch
lietuvių: Lekas (Italija)
latviešu: Leko
Bahasa Melayu: Lecco
Napulitano: Lecco
Nederlands: Lecco (stad)
norsk nynorsk: Lecco
norsk: Lecco
polski: Lecco
Piemontèis: Lech
português: Lecco
rumantsch: Lecco
română: Lecco
tarandíne: Lecco
русский: Лекко
sicilianu: Leccu
Scots: Lecco
srpskohrvatski / српскохрватски: Lecco
Simple English: Lecco
slovenčina: Lecco
српски / srpski: Леко (град)
svenska: Lecco
Türkçe: Lecco
українська: Лекко
اردو: لیکو
oʻzbekcha/ўзбекча: Lecco
Tiếng Việt: Lecco
Volapük: Lecco
Winaray: Lecco
中文: 萊科
Bân-lâm-gú: Lecco