Jerónimo de Alderete

Jerónimo de Alderete y Mercado

Jerónimo de Alderete y Mercado ( Olmedo, 1518 circa – Taboga, 7 aprile 1556) fu un conquistador spagnolo nominato Governatore Reale del Cile, ma che morì prima di assumere l'incarico.

Gioventù

Alderete nacque ad Olmedo, Castiglia, nel 1518, da Francisco de Mercado e da Isabel de Alderete. [1] Giunse in Perù nel 1535, agli ordini di Diego de Rojas il quale aveva intenzione di conquistare la regione di Gran Chaco. [1] La spedizione incontrò numerose difficoltà nel tentativo di raggiungere il fiume Pilcomayo. Alderete si insediò a Tarija finché non entrò a far parte del gruppo di Francisco de Aguirre che si unì a Pedro de Valdivia nella conquista del Cile del 1540. [2]