Inumani

Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'album dei Tre Allegri Ragazzi Morti, vedi Inumani (album).
Inumani
gruppo
Inumani (Gil Kane).jpg
La Famiglia Reale Inumana, disegni di Kane/Adkins
UniversoUniverso Marvel
Nome orig.Inhumans
Lingua orig.Inglese
Autori
EditoreMarvel Comics
1ª app.dicembre 1965
1ª app. inThe Fantastic Four (Vol. 1[1]) n. 45
Editore it.Editoriale Corno
app. it. inFantastici Quattro n. 41
Formazionevedi sotto

Gli Inumani (Inhumans) sono una specie immaginaria dei fumetti, creata da Stan Lee (testi) e Jack Kirby (disegni), pubblicata dalla Marvel Comics. La loro prima apparizione avviene in The Fantastic Four (vol. 1[1]) n. 45 (dicembre 1965).

Individui geneticamente superiori agli esseri umani creati tramite esperimenti della razza extraterrestre dei Kree per essere usati come armi, gli Inumani hanno evoluto la loro società parallelamente a quella umana ma rimanendo nascosti per millenni tra le vette dell'Himalaya in una città chiamata Attilan, successivamente migrata sulla Luna[2]. La loro esistenza, un tempo segreta, è divenuta di dominio pubblico nell'Universo Marvel grazie alle costanti collaborazioni della Famiglia Reale Inumana con supereroi quali i Fantastici Quattro, i Vendicatori e gli X-Men.

I nomi scientifici che nella finzione vengono apposti alla loro specie sono Inhomo supremis[3] e Homo sapiens inhumanus[4].

En otros idiomas
العربية: إنهيومانز
Ελληνικά: Inhumans
English: Inhumans
Nederlands: Onmensen
polski: Inhumans
português: Inumanos
русский: Нелюди
中文: 异人族