In the Zone

Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il DVD video, vedi In the Zone (DVD).
In the Zone
ArtistaBritney Spears
Tipo albumStudio
Pubblicazione12 novembre 2003
Durata57:52
Dischi1
Tracce15
GenereContemporary R&B[1]
Dance[2]
Hip hop[2]
EtichettaJive
ProduttoreBritney Spears, Avant, Bloodshy, Jimmy Harry, R. Kelly, Brian Kierulf, Steve Lunt, Penelope Magnet, Matrix, Moby, Josh Schwartz, Guy Sigsworth, Shepard Soloman, Mark Taylor, Trixster
Registrazione2002-2003
Certificazioni
Dischi d'oroBelgio Belgio[3]
(Vendite: 20.000 +)
Brasile Brasile[4]
(Vendite: 20.000 +)
Danimarca Danimarca[5]
(Vendite: 15.000 +)
Finlandia Finlandia[6]
(Vendite: 10.000 +)
Francia Francia (2)[7]
(Vendite: 100.000 +)
Germania Germania[8]
(Vendite: 100.000 +)
Grecia Grecia[9]
(Vendite: 5.000 +)
Italia Italia
(Vendite: 30.000 +)
[senza fonte]
Norvegia Norvegia[10]
(Vendite: 15.000 +)
Spagna Spagna[11]
(Vendite: 20.000 +)
Svezia Svezia[12]
(Vendite: 20.000 +)
Svizzera Svizzera[13]
(Vendite: 15.000 +)
Ungheria Ungheria[14]
(Vendite: 3.000 +)
Dischi di platinoArgentina Argentina[15]
(Vendite: 40.000 +)
Australia Australia[16]
(Vendite: 70.000 +)
Austria Austria[17]
(Vendite: 20.000 +)
Canada Canada (3)[18]
(Vendite: 240.000 +)
Europa Europa[19]
(Vendite: 1.000.000 +)
Giappone Giappone[20]
(Vendite: 150.000 +)
Messico Messico[21]
(Vendite: 60.000 +)
Russia Russia (5)[22]
(vendite: 100 000+)
(Vendite: 20.000 +)
Regno Unito Regno Unito[23]
(Vendite: 300.000 +)
Stati Uniti Stati Uniti (3)[24]
(Vendite: 5.000.000 +)
Britney Spears - cronologia
Album precedente
(2001)
Logo
Logo del disco In the Zone
Singoli
  1. Me Against the Music
    Pubblicato: 14 ottobre 2003
  2. Toxic
    Pubblicato: 13 gennaio 2004
  3. Everytime
    Pubblicato: 10 maggio 2004
  4. Outrageous
    Pubblicato: 20 luglio 2004

In The Zone è il quarto album della cantante statunitense Britney Spears. È stato pubblicato in tutto il mondo il 12 novembre 2003 dalla casa discografica Jive Records.[25] L'album ha venduto 609 000 copie nella sua settimana di uscita nei soli Stati Uniti,[26] debuttando alla prima posizione della classifica Billboard 200, e rompendo il record stabilito dalla stessa Spears (tre album tutti al primo posto), rendendola così la prima artista donna ad avere i suoi primi quattro album in prima posizione nella classifica.[27]Con quest'album, la Spears iniziò a lavorare maggiormente sulla stesura dei testi, co-scrivendo 8 delle 12 canzoni presenti.[27] I singoli estratti da In the Zone ebbero maggior successo di quelli dell'album precedente nella classifica Billboard Hot 100: Toxic divenne il singolo della Spears con la maggior posizione in classifica da quattro anni; Everytime entrò nelle prime venti posizioni, mentre Me Against the Music e Outrageous rispettivamente nelle prime quaranta e prime ottanta. In Australia, i primi tre singoli dell'album (Me Against the Music, Toxic e Everytime) arrivarono tutti in prima posizione.[28][29][30] In the Zone divenne l'ottavo album del 2003 in termini di vendite, dopo soli due mesi dalla pubblicazione.[31]

En otros idiomas
العربية: في المنطقة
български: In The Zone
català: In the Zone
čeština: In the Zone
Deutsch: In the Zone
English: In the Zone
español: In the Zone
français: In the Zone
עברית: In the Zone
hrvatski: In the Zone
magyar: In the Zone
ქართული: In the Zone
한국어: In the Zone
lietuvių: In The Zone
latviešu: In the Zone
Nederlands: In the Zone
polski: In the Zone
português: In the Zone
română: In the Zone
русский: In the Zone
srpskohrvatski / српскохрватски: In the Zone
Simple English: In the Zone
slovenščina: In the Zone
српски / srpski: In the Zone
svenska: In the Zone
Türkçe: In the Zone
українська: In the Zone
Tiếng Việt: In the Zone
中文: 流行禁區