Harry Langdon

Harry Langdon

Harry Langdon (Council Bluffs, 15 giugno 1884Los Angeles, 22 dicembre 1944) è stato un attore, regista e produttore cinematografico statunitense, stella di prima grandezza nel firmamento Hollywoodiano all’epoca del cinema muto.

La sua carriera racchiude tratti comuni a diversi protagonisti dell'epoca pionieristica del muto: acclamato primattore del vaudeville prima, rapido successo nel cinema poi, che gli dette fama universale, fino all'avvento del sonoro al quale non seppe adeguare il proprio stile di recitazione, venendone travolto e trascinandosi in seguito in produzioni minori, finendo per essere snobbato dallo star-system hollywoodiano e quasi dimenticato dal pubblico.

All'apice della sua carriera, intorno alla metà degli anni venti, nei panni caratteristici dell'eterno fanciullo, pur nelle sembianze di uomo maturo, dalla timidezza e ingenuità disarmanti, tenero e romantico, candido e innocente, indifeso contro la malizia del mondo circostante, dalla faccia rotonda e semplice, piatta, che pareva disegnata per un fumetto, seppe rivaleggiare alla pari con le altre stelle della silent era: Charlie Chaplin, Buster Keaton, Harold Lloyd, contendendosi i favori del pubblico.

En otros idiomas
aragonés: Harry Langdon
تۆرکجه: هری لنقدون
català: Harry Langdon
Deutsch: Harry Langdon
English: Harry Langdon
español: Harry Langdon
français: Harry Langdon
Nederlands: Harry Langdon
português: Harry Langdon
srpskohrvatski / српскохрватски: Harry Langdon
svenska: Harry Langdon