Giovanni Filopono

Giovanni Filòpono ( 490570) è stato un filosofo, e scienziato bizantino.

Biografia

Nacque nel 490 da genitori cristiani e visse ad Alessandria d'Egitto.

Iniziò la sua carriera nel periodo immediatamente precedente l'era di Giustiniano. Divenne grammatico; in seguito giunse alla filosofia, che apprese alla scuola di Alessandria presso Ammonio di Ermia. Fu tra i discepoli di questi, assieme a Olimpiodoro, Simplicio, Asclepio. Del suo ex condiscepolo Simplicio divenne più tardi irriducibile avversario.

L'influsso di Ammonio risulta basilare nella formazione di Filopono. Ammonio, e suo padre Ermia (i genitori di Ammonio, Ermia di Alessandria e la moglie Edesia, erano entrambi seguaci dello stesso neoplatonismo con implicazioni aristoteliche), si erano formati filosoficamente come seguaci di Proclo. Da Proclo avevano appreso un aristotelismo che era però ancora inteso in seno ad un neoplatonismo dominante, essendo visto come la struttura concettuale maggiormente idonea alla comprensione di Platone. Da questa premessa nasceva una maniera di intendere Aristotele che quindi permetteva di superare la conflittualità tra i due sistemi filosofici aperta da Porfirio.

En otros idiomas
العربية: يوحنا النحوي
azərbaycanca: İoann Filoponus
български: Йоан Филопон
català: Joan Filopò
čeština: Jan Filoponos
Esperanto: Johano Filopono
español: Juan Filópono
français: Jean Philopon
polski: Jan Filopon
português: João Filopono
română: Ioan Filopon
srpskohrvatski / српскохрватски: Jovan Filopon
slovenčina: Ján Filoponos
slovenščina: Janez Filopon
українська: Іоанн Філопон
Tiếng Việt: Joannes Philoponus