Fosfolipasi

Phospholipases2.png

Le fosfolipasi (numero EC 3.1[1]) sono degli enzimi che idrolizzano i fosfolipidi.

Nei glicerofosfolipidi, i legami tra i residui degli acidi grassi (o residui acilici) in posizione C-1 e C-2 e il glicerolo sono idrolizzati dalle fosfolipasi A1 e A2 (PLA1, PLA2), rispettivamente. Il legame estereo tra il glicerolo e il residuo fosfato in posizione C-3 è idrolizzato dalla fosfolipasi C (PLC), mentre il legame estereo tra il gruppo fosfato e il residuo alcolico della testa polare è idrolizzato dalla fosfolipasi D.

Le sfingomieline sono idrolizzate dalle sfingomielinasi, che scindono il legame tra sfingosina e residuo fosfato, in modo simile a quanto accade per i glicerofosfolipidi con la PLC. I prodotti della idrolisi sono ceramide (composta sfingosina + acido grasso) e fosforilcolina.

Le fosfolipasi sono importanti per la produzione di cofattori lipidici per enzimi di membrana e di messaggeri intracellulari in risposta a svariati stimoli esterni e interni.I messaggeri di origine glicerofosfolipidica comprendono inositol-1,4,5-trisfosfato (IP3), diacilglicerolo (DAG), acido arachidonico (AA, 20:4n-6) e liso-PAF, il quale è successivamente metabolizzato in PAF, mentre dalla sfingomielina sono prodotte le ceramidi.

En otros idiomas
العربية: فوسفوليباز
català: Fosfolipasa
čeština: Fosfolipáza
Deutsch: Phospholipase
English: Phospholipase
español: Fosfolipasa
euskara: Fosfolipasa
français: Phospholipase
galego: Fosfolipase
Nederlands: Fosfolipase
português: Fosfolipase
русский: Фосфолипаза
srpskohrvatski / српскохрватски: Fosfolipaza
српски / srpski: Fosfolipaza
中文: 磷脂酶