Fortezza della solitudine

Fortezza della solitudine
TipoFortezze aliene
Creazione
SagaSuperman
IdeatoreOtto Binder, Jerry Coleman, Wayne Boring
Appare infumetti di Superman e DC Comics
Caratteristiche immaginarie
AbitantiKal-El.
Cittadini di Kandor.
Kryptoniani della casa di El.
Robot addetti alla manutenzione.

La Fortezza della solitudine (Fortress of Solitude) è un luogo immaginario che fa parte dell'ambientazione dei fumetti di Superman, personaggio concepito da Jerry Siegel e Joe Shuster.

Nella sua versione moderna (ideata durante la Silver Age del fumetto) viene creata dagli scrittori Otto Binder e Jerry Coleman e dal disegnatore Wayne Boring su Action Comics n. 251 del giugno 1958[1]. Nel corso dei decenni cambia la sua posizione geografica e l'origine della sua costruzione ma il fine rimane lo stesso[2]. La Fortezza serve a contenere diversi manufatti kryptoniani e tecnologie aliene avanzate oltre ad essere un rifugio segreto per Kal-El, noto ai terrestri come Superman[2].