Flotta spagnola del tesoro

Una flotta del tesoro viene caricata con oggetti di valore

Le flotte spagnole del tesoro (o flotte delle Indie Occidentali dallo spagnolo Flota de Indias) erano un sistema di convogli usato dall'impero spagnolo tra il 1566 ed il 1790. I convogli erano generiche flotte usate per trasportare vari tipi di oggetti, tra cui prodotti agricoli o anche legname, oggetti di manifattura e vari metalli ed oggetti di lusso, argento ed oro, ma anche gemme, perle, spezie, zucchero, tabacco, seta ed altri beni esotici dalle colonie spagnole alla madre patria. Gli oggetti di manifattura quali arnesi di uso quotidiano, o gli emigranti spagnoli, venivano trasportati in entrambe le direzioni.[1][2]

En otros idiomas