Executable and linkable format

L'Executable and Linkable Format (in lingua italiana Formato eseguibile e collegabile, abbreviato in ELF, precedentemente chiamato Extensible Linking Format), in informatica, è un formato file standard per eseguibili, codice oggetto, librerie condivise e core dump.

Pubblicato inizialmente nelle specifiche application binary interface di System V e poi in Tool Interface Standard, è stato quindi accettato da diversi produttori di sistemi Unix. Nel 1999 è stato scelto come formato standard dei file binari per i sistemi Unix e Unix-like su architettura x86 dal progetto 86open.

En otros idiomas