Dentifricio

Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Dentifricio applicato dal tubetto allo spazzolino.

Il dentifricio è un prodotto finalizzato alla pulizia, alla manutenzione dell'estetica ed alla salute dei denti. Assieme allo spazzolino viene utilizzato comunemente per promuovere l'igiene orale.

Le funzioni principali di questo prodotto riguardano:

  • la rimozione dei residui di cibo dai denti,
  • il supporto per l'eliminazione e/o il mascheramento di alitosi,
  • la prevenzione di malattie gengivali (gengivite) e dentali quando costituito anche da ingredienti attivi quali fluoro o xilitolo.
  • essi rappresentano veicoli attraverso i quali vengono applicate sulle superfici dentali vari principi attivi, tra cui sostanze antibatteriche (triclosan, clorexidina, cloruro di cetilpiridinio), sbiancanti (perlite, etc.), desensibilizzanti (fluoruro amminico), ad azione antitartaro (pirofosfati) o ad azione remineralizzante (fluoruro stannoso, calcio, fosfati); tuttavia va rimarcato che essi non hanno alcuna azione sulla rimozione della placca, che avviene esclusivamente mediante l'azione meccanica dello spazzolino.

Tradizionalmente il dentifricio si presenta come una crema (detta anche pasta dentifricia), ma viene commercializzato anche in forma di gel, o con composizioni miste. È generalmente estratto da un tubetto flessibile di materiale plastico. Il suo uso, è quasi sempre effettuato ponendo una porzione di questo su uno spazzolino (sia manuale che elettrico), e tramite quest'ultimo viene sparso sulle arcate dentali e tra le gengive. Chimicamente è un sol.

È importante notare che la maggior parte delle operazioni di pulizia vengono effettuate mediante l'uso meccanico dello spazzolino da denti, e non per l'attività del dentifricio.[1]

La maggior parte dei dentifrici non sono destinati per l'ingerimento: infatti contengono spesso tracce di sostanze sintetiche, che possono essere tossiche se ingerite.

Colgate Ribbon Dental Cream è stato il primo dentifricio ad essere commercializzato nei tradizionali tubetti spremibili, a partire dal 1896. In precedenza il dentifricio era sempre stato venduto in vasetti di vetro, sin dal 1873.

En otros idiomas
Afrikaans: Tandepasta
العربية: معجون أسنان
azərbaycanca: Diş pastası
беларуская: Зубная паста
беларуская (тарашкевіца)‎: Зубная паста
български: Паста за зъби
Mìng-dĕ̤ng-ngṳ̄: Ngāi-gŏ̤
čeština: Zubní pasta
Cymraeg: Past dannedd
dansk: Tandpasta
Deutsch: Zahnpasta
Ελληνικά: Οδοντόκρεμα
English: Toothpaste
Esperanto: Dentopasto
español: Dentífrico
eesti: Hambapasta
فارسی: خمیردندان
français: Dentifrice
Gàidhlig: Uachdar-fhiaclan
Hawaiʻi: Pauka niho
हिन्दी: दन्तमंजन
hrvatski: Zubna pasta
magyar: Fogkrém
Հայերեն: Ատամի մածուկ
Bahasa Indonesia: Pasta gigi
íslenska: Tannkrem
日本語: 歯磨剤
Basa Jawa: Odhol
한국어: 치약
Latina: Dentifricium
Lëtzebuergesch: Zännseef
latviešu: Zobu pasta
Bahasa Melayu: Ubat gigi
မြန်မာဘာသာ: သွားတိုက်ဆေး
Nedersaksies: Taandpasta
Nederlands: Tandpasta
norsk nynorsk: Tannkrem
norsk: Tannkrem
ਪੰਜਾਬੀ: ਦੰਦ ਮੰਜਣ
português: Creme dental
русский: Зубная паста
Scots: Teethpaste
srpskohrvatski / српскохрватски: Pasta za zube
Simple English: Toothpaste
slovenčina: Zubná pasta
slovenščina: Zobna krema
српски / srpski: Паста за зубе
Basa Sunda: Pasta huntu
svenska: Tandkräm
Kiswahili: Dawa ya meno
தமிழ்: பற்பசை
Türkçe: Diş macunu
українська: Зубна паста
Tiếng Việt: Kem đánh răng
吴语: 牙膏
中文: 牙膏
Bân-lâm-gú: Khí-ko
粵語: 牙膏