Cucina asiatica

Localizzazione dell'Asia.

La cucina asiatica include parecchie importanti cucine regionali: est-asiatica, sud-est asiatica, sud-asiatica, centro-asiatica e mediorientale. Una cucina è uno stile caratteristico di pratiche e tradizioni culinarie,[1] solitamente associato a una specifica cultura. L'Asia, essendo il continente più grande e più popoloso, ospita varie culture, molte delle quali hanno la propria cucina caratteristica.

Gli ingredienti comuni a molte culture nelle regioni orientali e sud-orientali del continente includono riso, zenzero, aglio, semi di sesamo, peperoncini rossi, cipolle essiccate, soia e tofu. Frittura al salto, vapore, e frittura profonda sono i metodi di cottura più comuni.

Sebbene il riso sia comune alla maggior parte delle cucine asiatiche, nelle varie regioni sono diffuse varietà diverse. Il riso Basmati è popolare nel subcontinente, il riso Jasmine si trova spesso in tutto il Sud-est, mentre il riso a chicco lungo è popolare in Cina e quello a chicco corto in Giappone e Corea.[2]

Il curry è un piatto comune in Asia meridionale, occidentale e sud-orientale, tuttavia non è così comune nelle cucine est-asiatiche. I piatti al curry con origini in India e altri paesi sud-asiatici hanno di solito una base di yogurt, mentre i curry sud-orientali e orientali usano generalmente il latte di cocco come loro fondamento.[3]

En otros idiomas
العربية: مطبخ آسيا
беларуская: Азіяцкая кухня
български: Азиатска кухня
English: Asian cuisine
Esperanto: Azia kuirarto
Bahasa Indonesia: Hidangan Asia
Bahasa Melayu: Masakan Asia
Nederlands: Aziatische keuken
Türkçe: Asya mutfağı
українська: Азійська кухня