Conflictos en red

Conflictos en red
Conflictosenred.jpg
Logo della serie.
Titolo originale Conflictos en red
Paese Argentina
Anno 2005
Formato serie TV
Stagioni 1 Modifica su Wikidata
Episodi 13 Modifica su Wikidata
Durata 40 min ca.
Lingua originale spagnolo
Crediti
Ideatore Guillermo Otero
Regia Alfredo Stuart, Sebastián Valiño, Nicolás Parodi
Interpreti e personaggi
vedi sezione "Personaggi ed interpreti"
Produttore esecutivo Ariel Epstein
Prima visione
Dal 18 aprile 2005
Al 18 luglio 2005
Rete televisiva Telefe

Conflictos en red è una serie televisiva argentina prodotta nel 2005 e trasmessa dal 18 aprile fino al 18 luglio dello stesso anno su Telefe.

La fiction ha come registi Alfredo Stuart, Sebastián Valiño e Nicolás Parodi ed è prodotta dalla Capítulo 2, impresa di Guillermo Otero [1], ideatore della serie insieme a Luján Pflaum e Horacio Guerrico [2].

È diventata la prima serie dedicata alle storie e alle situazioni nate in internet [3].

Trama

Lo sceneggiato ha come protagonista la rete mondiale internet e quello che succede a noi, oggi, in questa società: la difficoltà di comunicazione con le altre persone, relazioni instabili, incomprensioni, paura dell'impegno ed altre situazioni [4].

En otros idiomas