Con Air

Con Air
Conair gip.jpg
Nicolas Cage in una scena del film
Titolo originale Con Air
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 1997
Durata 115 min
Genere azione, thriller
Regia Simon West
Soggetto Scott Rosenberg
Sceneggiatura Scott Rosenberg
Produttore Jerry Bruckheimer
Fotografia David Tattersall
Montaggio Chris Lebenzon, Steve Mirkovich, Glen Scantlebury
Effetti speciali Dawn Ascher + altri
Musiche Mark Mancina, Trevor Rabin
Scenografia Debra Echard
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Con Air è un film del 1997 diretto da Simon West, con Nicolas Cage, John Cusack e John Malkovich, prodotto da Jerry Bruckheimer.

Trama

Cameron Poe è un ranger pluridecorato dell'armata americana. Un giorno parte per tornare da sua moglie, Tricia, che aspetta un bambino. Cameron la trova in un bar e conversa con lei, ballando. Una banda di uomini mette gli occhi su sua moglie, vengono respinti ma quella stessa sera, nel parcheggio, sotto la pioggia, la banda di uomini sbeffeggia Cameron e scoppia una rissa. Tricia va a chiamare rinforzi, mentre Cameron viene ferito ed umiliato. Un uomo cerca di colpire Cameron con un coltello, ma viene contrattaccato ed accidentalmente ucciso, mentre gli altri scappano e Tricia arriva coi rinforzi, alla vista del marito sanguinante, con un coltello in mano ed un cadavere ai piedi.

Cameron Poe viene arrestato e portato in tribunale. Essendo stato un ranger, Cameron non ha il diritto della legittima difesa, ma continua a sostenerlo. Pertanto accetta di dichiararsi colpevole di omicidio preterintenzionale e dover quindi scontare una condanna ad otto anni durante i quali sceglierà di non vedere sua figlia che sta nascendo. In carcere Cameron si fa un amico, Bimbo. Inoltre impara lo spagnolo e scrive e riceve lettere da sua moglie e da sua figlia, che vede crescere attraverso le sue foto. Sua figlia Casey compie otto anni proprio il giorno della scarcerazione del padre.

Il Jailbird, un aereo per il trasporto prigionieri, è pronto per partire. Vince Larkin elenca i carcerati che devono salire sull'aereo, tra cui: i due ergastolani Nathan "Cane mastino" Jones e Cyrus Grissom, ritenuto il peggior delinquente sull'aereo; Johnny 23, Flipper, William "Billy" Bedlam, Cameron Poe e il suo amico. Il capo della DEA Duncan Malloy incarica un altro agente, Sims, di salire come finto carcerato per carpire quante più informazioni possibili da Cindino, un boss colombiano presente fra i detenuti, e lo arma di nascosto con una pistola sebbene a bordo non siano ammesse armi a parte un'unica pistola a disposizione dei piloti e un piccolo arsenale nella stiva.

Poco dopo la partenza, Flipper crea un diversivo dando fuoco al suo vicino di posto, mentre nel frattempo Cyrus e Nathan si liberano dalle manette con dei fili di ferro che si erano nascosti sottopelle. Nel trambusto che ne consegue Flipper apre le loro gabbie e i galeotti prendono subito il controllo dell'aereo. Quando anche gli altri detenuti vengono liberati, Sims cerca di salvare la situazione, ma viene ucciso da Cyrus.

Il piano di Cyrus è di atterrare a Carson City come da programma, dove dovranno scendere sei carcerati e ne dovranno essere imbarcati dieci, per poi ripartire verso un paese senza estradizione. Ma siccome tre dei sei uomini sono stati accidentalmente uccisi da lui stesso nel precedente scontro con il co-pilota, Cyrus chiede tre volontari che scenderanno al loro posto. Poe si offre volontario, volendo approfittare dell'occasione per avvertire le guardie a terra del dirottamento. Quando però scopre che verranno imbavagliati, decide di restare, in quanto rischierebbe di lasciarli scappare tutti ed inoltre lasciar morire Bimbo, che soffre di diabete, e la guardia Sally Bishop, che verrebbe sicuramente stuprata.

La messinscena riesce, complice una tempesta di sabbia e i detenuti incappucciati. Tra i nuovi criminali saliti a bordo figurano Francisco Cindino, il serial killer psicopatico Garland Greene e il "nuovo pilota" Scalpo. Egli smonta il transponder dell'aereo e Flipper lo va a posizionare all'interno di un altro aereo. Nel frattempo, i poliziotti che indagano all'interno della cella di Cyrus scoprono del materiale inerente alla fuga in un buco del muro. Quando chiamano Larkin, quest'ultimo scopre un messaggio cifrato che dice "Appuntamento a Carson City". Mentre se ne va per avvertire Malloy, i poliziotti innescano per sbaglio una bomba artigianale posizionata da Cyrus, esplodendo con essa. Poco dopo che il bus della prigione parte con i falsi detenuti, un agente scopre l'inganno e invia delle pattuglie, ma non riescono a fermare l'aereo, che riparte con i fuggitivi a bordo. In seguito, l'agente Malloy decide di ordinare l'attacco di elicotteri da guerra, intenzionato a fermare il velivolo con qualsiasi mezzo. Vince è contrario, ricordandogli che ci sono degli innocenti a bordo.

Nell'aereo, Cane mastino ordina a Poe di andare a controllare il carrello dell'aereo, che non è rientrato del tutto. Qui Poe scopre il cadavere impigliato di Flipper, e ci scrive sopra un messaggio per avvertire Larkin, prima di lasciarlo precipitare nel vuoto. Larkin avverte la moglie di Poe dell'accaduto, quando viene informato del messaggio sul cadavere, precipitato sulla città di Fresno. Intuendo che vogliano atterrare a Lerner, avverte Malloy, che nel mentre sta inseguendo con una flotta di elicotteri il segnale del transponder, che si trova su un aereo da turismo che sta andando da tutt'altra parte. Malloy non gli crede, così Vince prende la sua macchina e si dirige a Lerner, seguito anche dalla Guardia Nazionale. Frattanto Poe è costretto ad uccidere uno dei carcerati che si era insospettito, Billy, dopo che quest'ultimo ha scoperto che non era un evaso come loro.

Larkin arriva alla base aerea di Lerner, trovando l'addetto alla torre di controllo morto. In quell'istante arriva anche l'aereo, che riesce ad atterrare. Dopo essere sbarcati Poe riesce a convincere Cyrus e Cane mastino a non uccidere le guardie che avevano preso in ostaggio, poi i fuggiaschi si dividono i compiti per disincagliare l'aereo dal terreno mentre Garland si allontana e fa amicizia con una bambina in un campo roulotte. Poe, con la scusa di cercare carburante, va a cercare delle siringhe per Bimbo ma incappa nei soci di Cindino, che si trovano lì con il jet pronti a scappare con il boss. Larkin arriva e, dopo averli messi fuori combattimento, si alleano per salvare la situazione. Gli altri si accorgono dell'arrivo della cavalleria e si apprestano a fuggire, mentre Cindino cerca di scappare con il suo jet, ma viene fermato da Larkin mediante una gru. Cyrus, arrabbiato, lo uccide per aver mentito sul fatto di farlo scappare insieme a lui.

Quando l'esercito arriva, i detenuti sono pronti ad attenderli, facendo esplodere delle bombe di propano e poi scaricandogli addosso una pioggia di proiettili grazie alle armi trovate nella stiva. Poe riesce a iniettare l'insulina a Bimbo e anche a salvare Cindy, mettendo fuori combattimento Johnny 23. Tuttavia, Larkin e i suoi uomini non riescono ad avere la meglio e l'aereo parte nuovamente, con dentro Poe. Qui Bimbo si becca una pallottola da Cyrus, quando quest'ultimo scopre la lettera della figlia di Poe e il cadavere di Billy e intuisce il tradimento da parte di Poe. Ma vengono subito incalzati dagli elicotteri, e mentre sorvolano il deserto, Malloy è a un pelo dall'abbattere l'aereo. Viene però convinto da Larkin a farlo atterrare a Las Vegas, dato che aveva sentito Cameron alla radio, il quale nel frattempo aveva preso il controllo dell'aereo. Ma siccome il motore è danneggiato e l'aereo è senza carburante, Scalpo lo fa invece atterrare nella via principale della città, causando ingenti danni.

Mentre i carcerati rimasti vengono arrestati e Bimbo trasportato via in ambulanza, Cyrus fugge su di un camion dei pompieri insieme a Scalpo e Mastino: in un rocambolesco inseguimento, Larkin e Poe riuscono a ucciderli. Finalmente, Cameron può riabbracciare la moglie e vedere per la prima volta sua figlia.

Si scopre infine che Garland Greene, l'unico criminale ad essere effettivamente riuscito ad evadere, ora fa la bella vita al casinò.

En otros idiomas
العربية: كون إير
asturianu: Con Air
català: Con Air
čeština: Con Air
dansk: Con Air
Deutsch: Con Air
English: Con Air
español: Con Air
euskara: Con Air
עברית: קון אייר
Հայերեն: Օդային բանտ
Bahasa Indonesia: Con Air
한국어: 콘 에어
Nederlands: Con Air
norsk: Con Air
português: Con Air
srpskohrvatski / српскохрватски: Con Air
Simple English: Con Air
српски / srpski: Летећа тамница
svenska: Con Air
Türkçe: Con Air
Tiếng Việt: Không tặc (phim 1997)
中文: 空中监狱