Collarada

Collarada
Collarada desde Orbil.JPG
La Collarada vista dal versante meridionale
Stato Spagna  Spagna
Comunità autonoma Aragona
Provincia Huesca
Altezza 2 886  m s.l.m.
Catena Pirenei
Coordinate 42°40′48″N 0°30′00″W / 42°40′48″N 0°30′00″W / 42.68; -0.5 Coordinate: 42°40′48″N 0°30′00″W / 42°40′48″N 0°30′00″W / 42.68; -0.5
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Spagna
Collarada
Collarada

La Collarada è un picco dei Pirenei di 2.886 m di altezza, situato nella comarca aragonese della Jacetania ( Spagna), di cui costituisce il rilievo più elevato. Fa parte degli spazi naturali protetti dalla Comunità Europea e, dal 2010, delle Zone di Speciale Conservazione (Zonas de Especial Conservación) d' Aragona [1].

Geografia, geologia e ambiente

La montagna è interamente compresa nel territorio comunale di Villanúa, a pochi chilometri dalla frontiera con la Francia. È costituita in massima parte da rocce calcaree e presenta numerose formazioni carsiche. Col tempo si è venuto infatti a creare un complesso sistema di grotte interne, di fosse, di precipizi, percorsi da ruscelli o occupati da piccoli laghi, uno dei quali è situato nella parte centrale del rilievo. Di particolare suggestione e meta di gite organizzate ed escursioni sono la Cueva de las Güixas, nota anche come Grutas Viejas, la Fuente Candalo, la Fosa Vernero e la Fosa del Infierno, che ha una profondità di oltre settecento metri e una lunghezza di quasi due chilometri e mezzo.

En otros idiomas
aragonés: Collarada
Cebuano: Collarada
Deutsch: Collarada
English: Collarada
español: Collarada
euskara: Collarada
français: Collarada
norsk nynorsk: Collarada
occitan: Collarada
polski: Collarada
svenska: Collarada