Cilindro fonografico

Due cilindri di Edison con la rispettiva custodia in cartone

Il cilindro fonografico è un supporto di registrazione audio, inventato da Thomas Edison negli Stati Uniti alla fine dell'800.

La sua storia è strettamente intrecciata a quella del fonografo, la macchina per la quale fu progettato. Molto in voga fino ai primi anni del '900, con la progressiva rivoluzione dei dischi, prima a 78 giri e poi addirittura con i 33 giri, i cilindri sono andati completamente in disuso.

En otros idiomas