Calendario buddhista

Il calendario buddhista è il calendario lunisolare utilizzato per le festività nelle comunità buddhiste e particolarmente diffuso nei paesi del Buddhismo Theravada: Thailandia, Birmania, Sri Lanka, Cambogia e Laos.

Il calendario buddhista trae origine dal calendario del terzo secolo descritto nel trattato indiano Surya Siddhanta[1] I mesi sono alternativamente di 30 e 29 giorni, con un mese intercalare (adhikamasa) aggiunto ogni 19 anni e 11 giorni intercalari (adhikavara) aggiunti nell'arco di 57 anni.

L'anno mediamente risulta così essere di 365.25875 giorni, leggermente più lungo dell'anno siderale e notevolmente più lungo dell'anno tropico.

En otros idiomas
العربية: تقويم بوذي
беларуская: Будысцкі каляндар
беларуская (тарашкевіца)‎: Будысцкі каляндар
日本語: 仏滅紀元
한국어: 불멸기원
မြန်မာဘာသာ: သာသနာ သက္ကရာဇ်
srpskohrvatski / српскохрватски: Budistički kalendar
Simple English: Buddhist calendar
Tiếng Việt: Phật lịch
吴语: 佛历
中文: 佛曆
文言: 佛曆
Bân-lâm-gú: Hu̍t-bia̍t kì-goân
粵語: 佛曆