C (linguaggio)

C
The C Programming Language logo.svg
AutoreDennis Ritchie
Data di origine1972
Ultima versioneC18
UtilizzoGenerico (alta efficienza)
Paradigmiimperativo procedurale
TipizzazioneStatica
Estensioni comuni.c per i sorgenti e .h per le intestazioni
Influenzato daBCPL, B, ALGOL
Ha influenzatoNumerosi, tra cui C++, Objective-C, C#, Swift, D

C è un linguaggio di programmazione imperativo di natura procedurale. I programmi scritti in questo linguaggio sono composti da espressioni matematiche e da istruzioni imperative raggruppate in procedure parametrizzate in grado di manipolare vari tipi di dati.

Viene definito come un linguaggio di programmazione ad alto livello[1][2][3] e integra caratteristiche dei linguaggi di basso livello, ovvero caratteri, numeri e indirizzi, che possono essere indicati tramite gli operatori aritmetici e logici di cui si servono le macchine reali[4]. Il C è stato concepito per essere snello e performante, si avvale peraltro di numerose librerie per far fronte ad ogni tipo di esigenza, in particolare la libreria standard del C. Tali librerie, sotto forma di file di intestazione o header file con suffisso .h, possono essere caricate mediante la direttiva include del preprocessore.

En otros idiomas
العربية: سي (لغة برمجة)
žemaitėška: C (kalba)
беларуская (тарашкевіца)‎: C (мова праграмаваньня)
brezhoneg: Areg C
ᨅᨔ ᨕᨘᨁᨗ: C (basa maprogram)
català: Llenguatge C
Mìng-dĕ̤ng-ngṳ̄: C ngṳ̄-ngiòng
français: C (langage)
客家語/Hak-kâ-ngî: C ngî-ngièn
Bahasa Indonesia: C (bahasa pemrograman)
日本語: C言語
Taqbaylit: C (tameslayt)
ភាសាខ្មែរ: ភាសាស៊ី
lumbaart: C (lenguagg)
lietuvių: C (kalba)
मैथिली: सी
Malagasy: Fiteny C
монгол: Си хэл
नेपाली: सि
occitan: C (lengatge)
srpskohrvatski / српскохрватски: C (programski jezik)
Simple English: C (programming language)
slovenščina: Programski jezik C
తెలుగు: సి
тоҷикӣ: Си
oʻzbekcha/ўзбекча: C (dasturlash tili)
吴语: C语言
中文: C语言