Battaglia di Vitoria

Battaglia di Vitoria
parte della guerra d'indipendenza spagnola
Arthur Wellesley duca di Wellington a Vitoria.jpg
Il duca di Wellington dirige il suo esercito alla battaglia di Vitoria
Data21 giugno 1813
LuogoVitoria, Spagna
EsitoVittoria alleata
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
105.000 uomini
96 cannoni
60.000 uomini
151 cannoni
Perdite
5.158 tra morti e feriticirca 5.000 tra morti e feriti
3.000 prigionieri[1]
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

Nella battaglia di Vitoria (21 giugno 1813) Wellington ed i suoi alleati portoghesi e spagnoli battono l'esercito francese, andando verso la vittoria finale della Guerra d'indipendenza spagnola. Il Duca di Wellington con 78.000 soldati britannici, portoghesi e spagnoli, con 96 cannoni, sconfissero 58.000 francesi con 151 cannoni sotto il comando di re Giuseppe Bonaparte e maresciallo Jourdan vicino Vitoria in Spagna.

En otros idiomas