Arevaci

Territori del popolo degli Arevaci

Gli Arevaci o Aravaci (Arevakos, Arvatkos o Areukas nelle fonti in lingua greca) [1] furono una popolazione celtiberica [2] pre- romana che si insediò nella Meseta centrale della Hispania settentrionale e che dominò buona parte della Celtiberia dal IV al II secolo a.C.. I Vaccei erano loro alleati.

Etnonimo

Alcuni storici moderni affermarono che gli Arevaci erano un ramo dei Vaccei, per cui il loro nome tribale significherebbe "Are-Vaccei" o Vaccei "orientali"[ senza fonte]. Un' etimologia alternativa è stata fornita dal geografo romano Plinio il Vecchio [3] il quale li definisce "Celtiberi Arevaci", aggiungendo che devono il loro nome al fiume "Areva" ( Araviana), e quindi il loro etnonimo può essere tradotto in "coloro che abitano l'Areva". [4]

En otros idiomas
български: Ареваки
català: Arevacs
Deutsch: Arevaker
English: Arevaci
español: Arévacos
euskara: Arebako
français: Arvaques
galego: Arévacos
Nederlands: Arevaci
português: Arévacos
русский: Ареваки