Antonello Riva

Antonello Riva
Philips Milano - Coppa Korać 1992-93.jpg
Riva (primo da destra) festeggia con la Philips Milano la vittoria nella Coppa Korać 1992-1993
NazionalitàItalia Italia
Altezza196 cm
Peso99 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruoloex guardia, ala piccola
Ritirato2015 - giocatore
Carriera
Giovanili
1976-1977Pall. Cantù
Squadre di club
1977-1989Pall. Cantù351 (7 295)
1989-1994Olimpia Milano170 (3 622)
1994-1996V.L. Pesaro71 (1 161)
1996-1998UG Goriziana 68 (1 122)
1998-2002Pall. Cantù125 (1 197)
2002-2005NSB Rieti58 (875)
2014-2015Leopandrillo Cantù
Nazionale
1981-1992Italia Italia213 (3785)
Palmarès
Wikiproject Europe (small).svg Europei
OroFrancia 1983
ArgentoItalia 1991
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Antonello Riva (Lecco, 28 febbraio 1962) è un ex cestista e dirigente sportivo italiano.

È stato uno dei più grandi campioni della pallacanestro italiana, bandiera della Pallacanestro Cantù. Ha militato in Nazionale, conquistando l'oro agli Europei di Nantes nel 1983. È stato un giocatore solido, resistente, determinato e, soprattutto era un tiratore estremamente preciso e prolifico. Detiene ancora oggi il record di punti segnati nel campionato italiano di serie A.

Soprannominato Nembo Kid,[1] occupava il ruolo di guardia tiratrice e, occasionalmente, di ala piccola.

Suo figlio, Ivan Riva, è anche lui cestista.

En otros idiomas
Ελληνικά: Αντονέλο Ρίβα
español: Antonello Riva
français: Antonello Riva