Ameland

Ameland
comune
Ameland – Stemma Ameland – Bandiera
Localizzazione
StatoPaesi Bassi Paesi Bassi
ProvinciaFrisian flag.svg Frisia
Amministrazione
CapoluogoBallum
Territorio
Coordinate
del capoluogo
53°27′01″N 5°45′13″E / 53°27′01″N 5°45′13″E / Ameland)Coordinate: 53°27′01″N 5°45′13″E / 53°27′01″N 5°45′13″E / Ameland)
Altitudinem s.l.m.
Superficie268,50 km²
Abitanti3 503 (2010)
Densità13,05 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale9160–9164
Prefisso(+31) 0519
Fuso orarioUTC+1
Codice CBS0060
Cartografia
Mappa di localizzazione: Paesi Bassi
Ballum
Ballum

Ameland ascolta[?·info] è un'isola del mare del Nord nel gruppo delle isole Frisone Occidentali si estende per 57 km quadrati. Ha una dimensione media di 25 km di lunghezza e 2 (nella parte occidentale 3) km di larghezza. L'isola di Ameland è una municipalità dei Paesi Bassi di 3.503 abitanti situata nella provincia della Frisia.

Ameland ha 4 centri abitati: Hollum, Ballum, Nes, il capoluogo, e il più orientale Buren.L'isola è formata nella parte settentrionale da dune naturali e lunghe spiagge, nell'est dell'isola si trova la duna più alta, Het Oerd, alta ben 24 m sul livello del mare.La parte meridionale si trova sotto il livello del mare ed è adibita a campi coltivati e allevamento di ovini e bovini. L'isola è separata dalla terraferma dal friesche waddensee.Il porto principale si trova nei pressi di Nes dove attraccano i traghetti dalla terraferma (Holwerd), mentre si trova un porto per piccoli natanti anche nel Ballum bocht, sempre sulla costa meridionale, 3 chilometri più a ovest.Ameland è importante dal punto di vista faunistico: molte specie di uccelli nidificano qui, specialmente nella parte est, più selvaggia e punto cruciale delle migrazioni.Ameland è una meta turistica frequentata specialmente da olandesi e tedeschi: sull'isola, infatti, sono presenti molti campeggi e hotel.Anche l'agricoltura è importante: quasi un terzo dell'isola è coltivato.

Storia

L'isola col nome di "Ambla" fu ricordata dall'VIII secolo come tributaria dei conti d'Olanda. Nel 1424 con Ritske Jelmera si dichiarò "signoria libera" (Vrijheerschap). Nonostante Olanda, Frisia e il Sacro Romano Impero ne contestassero l'autonomia, l'isola rimase libera e semi-indipendente sotto la famiglia dei van Cammingha. Estintasi la famiglia sovrana nel 1708, la signoria passò sotto il governo dello statolder di Frisia e Groninga Giovanni Guglielmo Friso d'Orange ed i suoi successori. Nel 1815 entrò a far parte del nuovo Regno Unito dei Paesi Bassi ed annessa dalla provincia della Frisia.

En otros idiomas
aragonés: It Amelân
العربية: أمالاند
brezhoneg: Amelân
català: Ameland
čeština: Ameland
dansk: Ameland
Deutsch: Ameland
English: Ameland
Esperanto: Ameland
español: Ameland
eesti: Ameland
euskara: Ameland
فارسی: امیلند
français: Ameland
Nordfriisk: It Amelân
Frysk: It Amelân
galego: Ameland
客家語/Hak-kâ-ngî: Ameland
magyar: Ameland
Bahasa Indonesia: Ameland
Basa Jawa: Ameland
한국어: 아멜란트
Limburgs: Ameland
lietuvių: Amelandas
Bahasa Melayu: Ameland
Nedersaksies: Amelaand
Nederlands: Ameland
norsk nynorsk: Ameland
norsk: Ameland
polski: Ameland
română: Ameland
русский: Амеланд
Scots: Ameland
Simple English: Ameland
shqip: Ameland
Seeltersk: Amelound
svenska: Ameland
Türkçe: Ameland
українська: Амеланд
Volapük: Ameland
Winaray: Ameland
Zeêuws: Ameland
中文: 阿默蘭島
Bân-lâm-gú: Ameland