Amazing Stories

Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la serie televisiva dallo stesso titolo in originale, vedi Storie incredibili.
Amazing Stories
Logo
StatoStati Uniti Stati Uniti
Linguainglese
Genererivista
FondatoreHugo Gernsback
Fondazione10 marzo 1926
Chiusuramarzo 2005
EditoreRadio-Science Publications, Experimenter Publishing, Teck Publications e Ziff Davis
Tiratura52.301 (1962)
amazingstoriesmag.com/
 
Primo numero di Amazing Stories, copertina di Frank R. Paul. Questa copia fu autografata da Hugo Gernsback nel 1965.

Amazing Stories è stata una rivista di fantascienza statunitense ideata nel 1926 da Hugo Gernsback e pubblicata fino al 2005. È stata la prima rivista in lingua inglese dedicata e rivolta unicamente alla fantascienza, tanto che la data di nascita del genere stesso viene convenzionalmente fatta coincidere con l'uscita del primo numero (10 marzo 1926).[1] Infatti, nonostante sia possibile trovare precedenti opere di fantascienza sia a livello letterario, sia all'interno di altre riviste pulp, con essa è stato dato un confine e una definizione precisa al nuovo genere letterario.

Gernsback credeva che la fantascienza potesse istruire i lettori e il suo intento iniziale fu di mescolare educazione e intrattenimento. Il suo pubblico comunque mostrò presto di preferire le avventure implausibili; il movimento di allontanamento dall'idealismo di Gernsback accelerò quando la rivista cambiò proprietà, alla fine degli anni trenta. Nonostante ciò, Gernsback ebbe un enorme impatto sul genere fantascientifico: la creazione di una rivista specializzata generò un'intera industria editoriale dedicata alla fantascienza. La colonna dei lettori su Amazing permise agli appassionati di entrare in contatto tra di loro e consentì la creazione del fandom fantascientifico che a sua volta ebbe una forte influenza sullo sviluppo del genere. Tra gli autori pubblicati per la prima volta su Amazing vi sono Isaac Asimov, Howard Fast, Ursula K. Le Guin, Roger Zelazny e Thomas M. Disch.

Oltre che la prima, è stata anche la più longeva rivista di fantascienza;[2] è stata infatti pubblicata con saltuarie interruzioni per quasi ottant'anni, nonostante la sua vita editoriale sia stata piuttosto travagliata.

En otros idiomas
العربية: قصص مذهلة
Esperanto: Amazing Stories
français: Amazing Stories
hrvatski: Amazing Stories
Bahasa Indonesia: Amazing Stories
Bahasa Melayu: Amazing Stories
Nederlands: Amazing Stories
português: Amazing Stories
română: Amazing Stories
русский: Amazing Stories
srpskohrvatski / српскохрватски: Amazing Stories
Türkçe: Amazing Stories
українська: Емейзін сторіз