Alimentazione nell'antica Grecia

Il Kylix, era la più comune coppa per bevande nell'antica Grecia, c. 500 a.C., British Museum

La cucina greca antica era caratterizzata dalla sua frugalità, riflettendo un'economia basata sull' agricoltura povera. Era fondata sulla "triade mediterranea": frumento, olio d'oliva e vino. [1] La nostra conoscenza dell'antica cucina e delle abitudini alimentari greche deriva da testimonianze letterarie provenienti per lo più dalle commedie e citazioni di Aristofane riportate dal grammatico greco Ateneo di Naucrati del II e III secolo.