AIM-9 Sidewinder

AIM-9 Sidewinder
AIM 9L Sidewinder p1220802.jpg
Un missile AIM-9L Sidewinder
Descrizione
Tipomissile aria-aria a corto raggio
Impiegoaereo
CostruttoreRaytheon Corporation
Ford Aerospace
Mitsubishi
Diehl BGT Defence
Impostazione1953
Esemplari16 000
Altre variantiAIM-9A/B/C/D/E/F/G/H/J/K/L/M/N/P/Q/R/S/X
Peso e dimensioni
Peso86 kg
Lunghezza2,85 m
Larghezza63 cm
Diametro12,7 cm
Prestazioni
Gittata18 km
Velocità massimapiù di 3 063 km/h (più di Mach 2,5)
MotoreHercules/Bermite MK 36
Testataesplosiva
Spolettadetonatore di prossimità attivato da laserdiodi di arseniuro di gallio e corrispondenti fotodiodi
Esplosivoa frammentazione, 9,4 kg
noteDati riferiti alla versione AIM-9L
[1]
voci di missili presenti su Wikipedia

L'AIM-9 Sidewinder è un missile aria-aria (in inglese: AAM - air to air missile) a corto raggio dotato di sistema di guida autocercante a ricerca infrarossa di sorgenti di calore, dalle quali è attirato, inseguendo il bersaglio. Sviluppato e prodotto negli Stati Uniti d'America ed utilizzato da molti tipi di aerei da combattimento, deve il suo nome, Sidewinder (cioè crotalo ceraste), dall'omonimo serpente a sonagli che è in grado di percepire le proprie prede attraverso il calore corporeo che emanano. Il Sidewinder è stato il primo missile guidato aria-aria ad effettuare un abbattimento nel 1958.
Le ultime varianti di produzione sono attualmente in servizio presso molte aviazioni militari ed il progetto originale è stato utilizzato per diverse copie estere.

En otros idiomas