2001: Odissea nello spazio

Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo romanzo di Arthur C. Clarke, vedi 2001: Odissea nello spazio (romanzo).
2001: Odissea nello spazio
2001 A Space Odyssey (logo).png
Logo originale
Titolo originale2001: A Space Odyssey
Paese di produzioneStati Uniti d'America, Gran Bretagna
Anno1968
Durata149 min[1]
169 min (première cut)[1]
Rapporto2,20:1[2]
2,35:1[2]
Generefantascienza
RegiaStanley Kubrick
SoggettoArthur Clarke
SceneggiaturaStanley Kubrick, Arthur Clarke
ProduttoreStanley Kubrick
Casa di produzioneMGM
Distribuzione (Italia)Warner Bros
FotografiaJohn Alcott, Geoffrey Unsworth
MontaggioRay Lovejoy
Effetti specialiDouglas Trumbull, Stanley Kubrick
MusicheAA. VV.
ScenografiaErnie Archer, Harry Lange, Tony Master
TruccoStuart Freeborn
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

2001: Odissea nello spazio (2001: A Space Odyssey) è un film del 1968 prodotto, scritto e diretto da Stanley Kubrick, basato su un soggetto di Arthur C. Clarke, che sulla medesima traccia scrisse un romanzo con lo stesso titolo.

Benché molti ritengano la pellicola ispirata al racconto di Clarke La sentinella, lo stesso autore[3] ha affermato che "La sentinella assomiglia a 2001 come una ghianda assomiglia a una quercia adulta". La categoria "film di fantascienza" spesso attribuita all'opera di Kubrick non rappresenta in realtà l'intima natura del film, che, pur ambientato nel futuro, tocca problematiche antichissime relative all'identità della natura umana, al suo destino, al ruolo della conoscenza e della tecnica. Un'umanità alla ricerca di sé, diversa dal resto della natura, definita dal simbolo centrale di un parallelepipedo, razionale, verticale, misterioso, sovrastato da una luce speciale. Una ricerca che, condotta con il prevalente obiettivo del dominio tecnico, trova invece alla fine l'uomo di fronte al suo limite irrisolto, ancora sovrastato dall'incombente figura geometrica.

Il film di Kubrick è considerato unanimemente un capolavoro della storia del cinema e ne costituisce una svolta epocale.[4][5] Nel 1991 la pellicola è stata giudicata di rilevante significato estetico, culturale e storico, e inserita nella lista di film preservati nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti.[6] Nel 1998 l'American Film Institute l'ha inserito al ventiduesimo posto della classifica dei migliori cento film statunitensi di tutti i tempi,[7] mentre dieci anni dopo, nella lista aggiornata, è salito al quindicesimo posto.[8]

En otros idiomas
Bahasa Indonesia: 2001: A Space Odyssey
Plattdüütsch: 2001: A Space Odyssey
norsk nynorsk: 2001: En romodyssé
srpskohrvatski / српскохрватски: 2001: A Space Odyssey (1968)
Simple English: 2001: A Space Odyssey
vepsän kel’: 2001: Kosmine odissei